Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Cambio in panchina: Novellino esonerato, torna Sottil

Le dimissioni sono arrivate a seguito dell'ennesima delusione sportiva, con la società che sceglie di concludere la stagione con lo stesso allenatore con cui l'aveva iniziata.

I risultati non arrivano e Novellino, che avrebbe dovuto guidare il Catania ai playoff per la promozione in Serie B, viene esonerato. Al suo posto rientra Sottil, allenatore già noto a squadra e pubblico. L’ennesima delusione, non solo per i tifosi, è arrivata domenica scorsa, con gli etnei in grado di racimolare un solo punto nella gara interna contro il Rieti, terminata 1-1.

Un esonero che arriva non solo a causa dei demeriti sportivi ottenuti dalla squadra, che nelle scorse uscite non ha certo brillato, ma che parte da dinamiche interne, con i giocatori che da tempo non rispondevano alle sollecitazioni dell’allenatore campano.

“Il Calcio Catania – si legge in una nota diramata in mattinata dalla società – comunica di aver sollevato Walter Novellino dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra, ringraziando l’allenatore campano e Simone Tomassoli per il lavoro svolto, per la professionalità sempre garantita e per la dedizione. La guida tecnica della prima squadra viene nuovamente affidata ad Andrea Sottil, che dirigerà domani il primo allenamento settimanale. A mister Sottil, l’augurio di buon lavoro in vista del debutto nei play off del campionato Serie C 2018/19“.

Così, dopo l’allontanamento di Novellino, avvenuto in mattinata, la società ha scelto di richiamare in panchina Sottil, l’allenatore con cui la squadra aveva cominciato la stagione ma che era stato esonerato dopo i primi risultati deludenti. Toccherà a quest’ultimo, dunque, provare a trovare il bandolo della matassa e a fare in modo che il Catania riesca ad affrontare i play off nel modo migliore possibile.