Altro

Sicilia, la terra torna a tremare: 3 scosse in 24 ore

La Sicilia continua a tremare: due i terremoti registrati in mattinata tra Messina e Catania.

Sono state avvertite due scosse di terremoto nelle ultime 24 ore nella frazione di Milo, nel catanese. Secondo i dati forniti dal Centro Nazionale Terremoti (INGV) l’ultimo terremoto si è verificato questa mattina alle ore 7:38 a 3 chilometri ad ovest di Milo con magnitudo di 2.3 ed epicentro localizzato a una profondità di 7 chilometri.

Sempre nella giornata di oggi si è verificata un’altra scossa che ha interessato anche l’area del messinese, dove è stato registrato un terremoto di magnitudo 2.0. Questa, l’ultima scossa di un lungo sciame che dalla notte di Santo Stefano fa tremare la Sicilia e in particolare la provincia di Catania.

Già nel pomeriggio di ieri si era verificata un’altra scossa alle ore 16:49 a 4 chilometri da Milo con magnitudo di 2.5 ed epicentro a una profondità di 4 chilometri.