Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Chi è il nuovo allenatore Walter Novellino

Walter Novellino allenerà il Cacio Catania: di seguito il profilo e la carriera del nuovo allenatore.

È Walter Novellino il nuovo allenatore del Calcio Catania. Soprannominato Monzon per la somiglianza con l’ex pugile, è cresciuto in Brasile a San Paolo dove la famiglia era emigrata in cerca di fortuna, e divenne in seguito un calciatore di buon livello. Era un centrocampista con spiccate doti offensive e considerato un giocatore di buon livello tra gli anni ’70 ed ’80, ha  giocato col Perugia di Castagner,  col Milan, con cui vinse lo scudetto della stella nel 1979, e con l’Ascoli tra le altre, prima di appendere gli scarpini al chiodo e intraprendere il percorso di allenatore.

Anche qui ha ottenuto buoni successi, specie con le cosiddette piccole, e partendo da Perugia ha iniziato un percorso tra le province italiane, guidando diverse realtà, arrivando poi a Venezia dove sul finire degli anni ’90 con Zamparini come presidente riportò i lagunari prima in Serie A e poi la stagione successiva riuscì ad ottenere una insperata salvezza facendo un girone di ritorno mostruoso grazie anche all’innesto di Recoba.

In seguito ha poi guidato il Napoli, riportandolo in Serie A alla fine della stagione, Piacenza, per due stagioni in cui ottenne una promozione in A e una salvezza grazie anche alle reti di Hubner capocannoniere del campionato, Sampdoria che guidò nel ritorno in massima serie e con cui aprì il ciclo vincente dell’epoca Garrone e Torino che ha allenato in Serie A ma senza grossi risultati ma raggiungendo sempre la salvezza.

Ha poi allenato senza molta fortuna diverse squadre, spesso subentrando a stagione in corso, tra cui l’Avellino, sua ultima squadra, che ha guidato per due stagioni in Serie B e con cui ha concluso la scorsa stagione dopo due salvezze consecutive.

In questa stagione era rimasto senza squadra, prima di accettare l’offerta del Catania, subentrando all’esonerato Sottil, e con cui cercherà adesso di raggiungere i playoff per tornare in Serie B.

Manfredi Restivo