Università di Catania

UNICT – “Quale società (irresponsabile) dei consumi?”: incontro a Scienze Politiche

Durante l'evento, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche, sarà messa in scena la pièce teatrale "#toomuchmoney"

Venerdì 14 dicembre alle 9,30, nella sala conferenze del Polo didattico “Gravina” (via Gravina 12, Catania), si terrà l’incontro “Quale società (irresponsabile) dei consumi?“, organizzato dal dipartimento di Scienze politiche e sociali, dal master in “Customer Care e tutela dei consumatori” e da Banca Etica Sicilia nord-est.

Apriranno i lavori il direttore del Dsps Giuseppe Vecchio, il coordinatore del master Maurizio Avola e Renato Camarda, coordinatore del Gruppo di iniziativa territoriale Sicilia nord-est di Banca Etica. A seguire, la prof. Pinella Di Gregorio, docente di Storia contemporanea, coordinerà una tavola rotonda con gli interventi della presidente della I sezione civile del Tribunale di Catania Maria Rosaria Acagnino, di Gabriele Vaccaro, banchiere ambulante di Banca Etica Sicilia orientale, del vicedirettore della filiale di Catania della Banca d’Italia Francesco Garrone, e di Luciano Modica, amministratore giudiziario.

Durante l’evento sarà messa in scena la pièce teatrale “#toomuchmoney” con gli attori Giorgia D’Acquisto e Giancarlo Latina, dedicata agli effetti dell’uso irresponsabile del denaro e ai rischi in cui incorre una società che promuove il gioco d’azzardo, per la regia di Erika Barresi.

Rimani aggiornato