Cronaca

Tenta di rubare un pantalone al centro commerciale: arrestato un 30enne

Porte di Catania
Il ladro aveva pure eliminato la placca dell'anti-taccheggio, ma il piano di fuga non ha funzionato.

È accaduto al centro commerciale “Porte di Catania“, dove un 30 enne – il pregiudicato, Danilo Concetto Carchiolo – ha tentato il furto di un pantalone. Il ladro è stato subito fermato dal personale del negozio dal quale ha rubato l’indumento, in attesa che sul posto arrivasse la polizia.

Carchiolo ha subito confessato di aver tentato il furto del pantalone sportivo (del valore di 39,90€). Il 30 enne, munito di un piccolo tronchesi, è riuscito a rimuovere la placca del sistema anti-taccheggio del pantalone, per poi indossarlo sotto i propri jeans.

Ma al momento dell’uscita dal negozio d’abbigliamento, grazie ad un ulteriore sistema anti-furto di cui era dotato il pantalone, il personale è riuscito a bloccare il taccheggiatore. Pertanto, il 30 enne pregiudicato è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.