Cronaca

La Diciotti attracca a Catania: i 177 migranti fermi a bordo

La nave dopo quattro giorni di ormeggio al largo di Lampedusa, si trova in questo momento al molo di levante del porto catanese.

La nave della Guardia Costiera italiana Diciotti, con 177 migranti a bordo, è arrivata nella tarda serata di ieri a Catania. Le manovre di ormeggio sono iniziate poco prima di mezzanotte. Polizia e Guardia costiera a bordo dell’imbarcazione per gestire la situazione dato che non è previsto lo sbarco dei naufraghi.

Si tratta di uno “scalo tecnico”: sul molo di levante non è presente personale delle associazioni di volontari. La Diciotti ha attraccato a Catania perché il porto etneo è stato indicato come “porto sicuro”, nave in attesa del piano di ripartizione dei migranti con i Paesi dell’Unione Europea.

Rimani aggiornato