Lavoro, stage ed opportunità

Crescono offerte di lavoro in Sicilia: a Catania la percentuale più alta

Aumentano le offerte di lavoro in Sicilia, con i picchi nelle due metropoli di Catania e Palermo.

È quanto emerge dallo studio dell’Osservatorio InfoJobs, secondo cui la Sicilia ha avuto un incremento di offerte di lavoro del 32,9% nel 2017 rispetto all’anno precedente. A godere di più di quest’incremento pare sia proprio la provincia di Catania, che ha raggiunto una percentuale 31,2%.

A seguire il territorio etneo è la capitale Palermo (26,3%) e Messina (9,5%). Dopo il podio, si classificano nel seguente ordine: Trapani con l’8,8%, Ragusa con il 7,7%, Siracusa con il 7,1%, Agrigento con il 5,3%, Caltanissetta con il 2,1% e infine Enna con il 1,9%.

Nell’Isola, la maggior parte offerte di lavoro riguardano professioni come agenti o dirigenti nell’ambito del commercio e delle vendite e specialisti delle relazioni pubbliche con competenze linguistiche (professione, quest’ultima, che cresce anche grazie all’enorme affluenza di turisti in Sicilia).