Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Dove vedere la partita di ritorno contro la Feralpisalò

Tutto pronto allo Stadio Angelo Massimino di Catania per il ritorno dei quarti di finale dei playoff: i rossazzurri ospitano la squadra di Salò, dopo l'1-1 dell'andata.

Due risultati su tre per il Catania nei confronti della Feralpisalò. Ma, oggi, non si possono fare calcoli e quindi bisognerà scendere nel rettangolo di gioco per ottenere il massimo, davanti una cornice di pubblico che sarà decisamente diversa rispetto a quella vista in Lombardia in settimana. Infatti, oltre all’ampio plauso da fare ai tifosi rossazzurri sparsi per l’Italia e non residenti in Sicilia (ai quali era stata vietata la trasferta), lo scenario visto a Salò sarà difficilmente paragonabile ai circa 15mila che stasera occuperanno gradoni e sedili del Massimino.

Il Catania, di ritorno dalla terra lombarda, si è subito messo a lavoro nell’attesa dell’incontro, con l’unico obiettivo di centrare la qualificazione alle semifinali playoff, in vista della sfida unica che vedrà due compagini sfidarsi sul neutro di Pescara. Lucarelli si è detto ottimista dopo la partita esterna disputata, nonostante fosse poco contento del risultato; infatti, in virtù di quanto creato e visto a Salò, il risultato sarebbe potuto essere più rotondo del pareggio finale in tabellino, con diverse occasioni poco sfruttate dal reparto avanzato rossazzurro, complici anche gli ottimi interventi del portiere avversario Livieri, giovane ex Milan.

Mister Lucarelli, con ogni probabilità, disporrà la sua squadra ancora una volta a specchio con il 3-5-2, con il trio difensivo che dovrebbe essere riconfermato; dubbio sulla fascia sinistra, dove si giocano una maglia Porcino e Marchese (o Manneh?), così come sulla fascia destra dove è ancora in dubbio la riconferma di Barisic, visto particolarmente arretrato nell’ultima gara rispetto alle sue naturali doti offensive. In mezzo al campo sicuri del posto Lodi e capitan Biagianti, con il terzo che dovrebbe essere uno tra Mazzarani o Rizzo. In avanti quasi scontata la presenza di Russotto, che andrà ad accompagnare l’azione finale con uno tra Ciccio Ripa, attualmente favorito, e Davis Curiale.

La partita, di scena al Massimino, non verrà trasmessa da alcuna emittente locale ne da RaiSport (che manderà in onda Sambenedettese-Cosenza), mentre sarà possibile acquistare la singola partita in diretta streaming su Eleven Sports. Calcio d’inizio fissato per le ore 20.30, quando l’arbitro Amabile di Vicenza decreterà il via alle ostilità.

PROBABILE FORMAZIONE CALCIO CATANIA

(3-5-2): PISSERI; BOGDAN, AYA, BLONDETT; PORCINO, BIAGIANTI, LODI, MAZZARANI, BARISIC; RUSSOTTO, RIPA. ALL. CRISTIANO LUCARELLI

 

Università di Catania