Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Allievi Carabinieri: pubblicato bando per 2 mila posti

Pubblicato bando per il reclutamento di 2 mila Allievi Carabinieri 2018: tutte le informazioni sul bando, domande e scadenze.

Il bando di concorso – per titolo ed esami – per Allievi Carabinieri del 2018 che prevede il reclutamento di 2 mila persone in ferma quadriennale. La domande di partecipazione possono essere presentate entro e non oltre il 14 giugno 2018 tramite una procedura esclusivamente online, disponibile nell’area concorsi del sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri.

I 2.000 posti a concorso sono così ripartiti:

  • 1.056 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato, ai sensi dell’articolo 2199, comma 7 bis, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale, in servizio;
  • 452 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato, ai sensi dell’articolo 2199, comma 7 bis, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o collocati in congedo a conclusione della prescritta ferma;
  • 460 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato, ai sensi degli articoli 706 e 707, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ai giovani che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età, per il successivo impiego secondo i criteri di cui all’articolo 17:
  • 32 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai sensi del decreto legislativo 21 gennaio 2011, n. 11, ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752 e successive modificazioni

Possono partecipare alla selezione tutti i cittadini italiani che siano volontari in ferma prefissata di un anno (VFPI), in servizio da almeno 7 mesi continuativi (ovvero in rafferma annuale), che non abbiano presentato nell’anno 2018 domanda di partecipazione ad altri concorsi indetti per le carriere iniziali delle altre Forze di polizia e che, alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda, non abbiano superato i 26 anni (il limite massimo d’età è elevato a 28 anni per coloro che abbiano già prestato servizio militare).

Dopo la prima fase di selezione è prevista, oltre alla valutazione dei titoli, una prova scritta di selezione, prove di efficienza fisica, accertamenti psico-fisici e accertamenti attitudinali. Sarà necessario risultare idonei in tutti gli accertamenti previsti o si verrà esclusi dal concorso. I concorrenti dovranno risultare idonei in tutti gli accertamenti previsti, in caso contrario saranno esclusi dal concorso. Per informazioni su date, orari e sede delle prove bisognerà attendere la pubblicazione sul sito internet dei Carabinieri e presso il Comando generale dell’Arma dei carabinieri, V Reparto, Ufficio relazioni con il pubblico.

Per tutti i dettagli consultate il bando di concorso.