Politica

Catania, amministrative 2018: tutti i candidati a sindaco e le relative liste

I nomi e le liste dei cinque candidati a sindaco per la città di Catania durante le prossime amministrative del 10 giugno 2018.

Manca meno di un mese alle elezioni amministrative del 10 giugno e la corsa alla carica di sindaco inizia a entrare nel vivo. Il termine ultimo per presentare liste e candidati nei ventidue comuni della provincia di Catania chiamati a rinnovare le poltrone è scaduto alle 12.00 di oggi; occhi puntati sul capoluogo, dove sono cinque i candidati che mirano a diventare primo cittadino.

Cinque nomi, diciassette liste. La sfida alla conquista di Palazzo degli Elefanti si preannuncia già durissima. Primo per numero di liste presentate, il candidato di centrodestra Salvo Pugliese, europarlamentare di Forza Italia, che può contare sul sostegno di nove liste. Due di queste dovrebbero essere di “diretta emanazione” del candidato, vale a dire le liste Salvo Pogliese sindaco e In campo con Pogliese. Seguono quelle dei partiti: Forza Italia, Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Udc; una del movimento del governatore Nello Musumeci Diventerà bellissima e infine le liste Catania in azione e Grande Catania.

In campo anche il sindaco uscente Enzo Bianco, che punta alla sua quinta sindacatura, stavolta in veste civica. Le liste a suo sostegno dovrebbero essere cinque: Primavera per Catania con candidati vicini al parlamentare regionale Pd Antony Barbagallo, la lista Con Bianco per Catania, la lista Progressisti, portata avanti dal consigliere comunale Orazio Licandro, e infine le liste Catania 2.0 e Cambiamento reale, “legate” ai parlamentari Sammartino e Sudano.

Dovrebbero mantenere una lista a testa i restanti tre candidati: Giovanni Grasso, direttore d’orchestra che si candida per il Movimento 5 Stelle e che si presenta con l’omonima lista del Movimento; Emiliano Abramo, presidente regionale della comunità di Sant’Egidio, con la lista È Catania, e infine Riccardo Pellegrino, consigliere comunale uscente con Forza Italia e già candidato consigliere regionale alle Regionali, con la lista Un cuore per Catania.