Catania

Corri Catania 2018: piazza Università si prepara all’evento [FOTO]

In fermento per l'annuale manifestazione di solidarietà, la città etnea si prepara per affrontare al meglio il "Corri Catania" che quest'anno festeggia la sua decima edizione. Allestito il Corri Catania Village in piazza Università: numerose iniziative sono previste in centro in attesa della corsa-camminata di domenica.

Tutto pronto per il Corri Catania 2018, la manifestazione all’insegna dello sport e della solidarietà che, ogni anno, suscita nei cittadini catanesi grande entusiasmo e partecipazione. Anche stavolta, la città etnea è in fermento e, a pochi giorni dall’evento, si prepara per l’appuntamento di domenica 13 maggio con una serie di eventi collaterali appositamente pensati per questa decima edizione che festeggia un traguardo importante. In Piazza Università, il punto di partenza della manifestazione, è già stato installato il Corri Catania Village dove si svolgeranno alcune sfilate e iniziative che coinvolgeranno anche i più piccoli.

L’allestimento è considerato dagli organizzatori una vera e propria anteprima dell’evento e, da giovedì 10 a domenica 13 maggio, sono moltissimi gli eventi e le attività previste, organizzate in collaborazione con i partner e gli sponsor del “Corri Catania”. L’inaugurazione del Corri Catania Village si è svolta giovedì 10 maggio alle ore 15.30 ma le iniziative continueranno fino a sabato con spettacoli, sfilate, musica e tanto sport che intratterranno i partecipanti nell’attesa della corsa vera e propria. L’inaugurazione, tra l’altro, si è svolta in contemporanea con uno dei più importanti eventi collaterali della manifestazione: il Torneo “Street Soccer Cup”, che ha coinvolto anche alcuni Comuni dell’area metropolitana.

Tuttavia, il momento più atteso resta quello di domenica 13 in cui si svolgerà l’annuale corsa-camminata di solidarietà che, l’anno scorso, ha coinvolto più di 32mila partecipanti. Più che di una competizione, infatti, per i catanesi, il “Corri Catania” è diventato col tempo una festa e un ritrovo fisso all’insegna dello sport, dell’aggregazione e del divertimento condiviso da giovani, famiglie e bambini. L’appuntamento quest’anno è alle ore 10 in Piazza Università dove tutti i partecipanti che hanno acquistato maglietta e pettorale si riuniranno per dare il via alla manifestazione.

Il serpentone si snoderà lungo un percorso di 5 km che toccherà alcuni dei punti più significativi di Catania per coniugare lo sport anche alla bellezza della nostra città. Tra le tappe previste, anche stavolta verranno privilegiate le zone del centro storico attraverso percorso intitolato “U Giru Do Liotru” che, partendo e arrivando a piazza Università, passerà per: via Etnea, via Argentina, via Sant’Euplio, viale Regina Margherita, villa Bellini, via Santa Maddalena, via Gesualdo Clementi, piazza Dante, via Quartarone, via Vittorio Emanuele II, via della Lettera, piazza Mazzini, via Garibaldi e piazza Duomo.

In occasione della manifestazione, per garantire l’ordine pubblico e la sicurezza di tutti i partecipanti, il sindaco Enzo Bianco ha emesso un’ordinanza: i giorni interessati sono il 10, 11, 12 maggio dalle ore 7 alle ore 24 e domenica 13 dalle 7 alle 14. Vietata sarà la vendita di bevande in vetro e lattina ai pubblici esercenti con attività nel raggio di 200 metri da piazza Duomo e piazza Università. Anche la Polizia municipale vigilerà per assicurare il rispetto delle disposizioni stabilite dall’ordinanza. Per incentivare la partecipazione dei cittadini catanesi all’evento, infine, la Ferrovia Circumetnea (FCE) ha annunciato l’apertura straordinaria della metropolitana dalle ore 8.00 alle ore 22.00 per la giornata di domenica.

Anche per quest’anno, dunque, tutto pronto. Il successo sembra assicurato e si punta a raggiungere i numeri della scorsa edizione: sono già moltissime, infatti, le magliette e pettorali acquistati dai partecipanti alla cifra simbolica di 3 euro. L’obbiettivo della raccolta fondi è come sempre una buona causa e, in particolare, la realizzazione del progetto di solidarietà “Gioco in Ospedale”: un’area aperta con giochi, spazi verdi e zone relax, dedicata ai bambini dell’Area Pediatrica del Policlinico di Catania, per rendere meno traumatica la loro degenza e regalare loro un sorriso in un momento di difficoltà.