News

Tragedia nel messinese: 19enne annega nel mare di Giardini

Si getta in mare, ma non riesce a tornare indietro a causa delle onde: tragedia nel messinese dove un ragazzo di 19 anni ieri è morto annegato.

Lorenzo Fazio, 19 anni, è annegato nel mare di Giardini Naxos. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri a Giardini Naxos. Erano circa le 17 e, secondo quanto ricostruito, il giovane si sarebbe gettato in mare assieme a un amico: le condizioni meteo erano avverse e il ragazzo non sarebbe riuscito a tornare a riva.

L’amico sarebbe riuscito a salvarsi grazie a un’ondata che l’ha riportato indietro. Una volta a riva, il giovane ha dato subito l’allarme ma, secondo i testimoni, i soccorsi avrebbero tardato ad arrivare. Il corpo sarebbe stato poi recuperato da una imbarcazione privata.

Una volta fuori dall’acqua,  il ragazzo è stato trasportato al porto di Giardini dove i sanitari del 118 gli hanno praticato un lungo massaggio cardiaco. Lorenzo, che era di Paternò e aveva frequentato il liceo Archimede di Catania, è stato infine trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Taormina, dove i medici ne hanno constatato il decesso.

Una domenica di dolore per Paternò che, sempre nella domenica di ieri, ha perso un altro giovane ragazzo: Alessandro Maugeri, animatore 26enne, è morto per un malore a Biancavilla durante una festa di compleanno.

Speciale Test Ammissione