Catania

Fontanarossa: 7 nuove rotte da Catania e boom di arrivi per Pasqua

SONY DSC
Attesi moltissimi passeggeri all'aeroporto Fontanarossa di Catania per Pasqua 2018. Arrivano anche 7 nuove rotte.

Saranno 31 i paesi stranieri collegati con Catania dall’Europa, dall’Africa e dal’ Asia con 97 voli diretti, 77 aeroporti internazionali, 8 hub intercontinentali e soprattutto le 7 nuove rotte con Dubai, Norimberga, Tolosa, Nantes, Nizza, Bordeaux e Londra Southend cui si aggiungono Marrakech e Siviglia in autunno.

Aumentano anche le frequenze su Francoforte, Malta, Parigi, Monaco e Dusseldorf; lo stesso vale per la rotta Catania- Roma, considerata la più trafficata di Italia, che in estate arriverà a 40 voli giornalieri (andata e ritorno).

Mai così tanti hub collegati a Fontanarossa – spiega Nico Torrisi,Ad di SAC Spa – come nell’estate 2018: oltre ai due scali italiani di Fiumicino e Malpensa, i passeggeri potranno scegliere fra le grandi piattaforme internazionali di Dubai, Amsterdam, Francoforte, Istanbul, Londra, Madrid, Monaco e Parigi da dove proseguire il viaggio per gli altri continenti sfruttando fra le varie coincidenze.

La Sicilia si conferma una notevole posizione per quanto riguarda la forte capacità attrattiva: dopo il grande exploit del 2017, quando l’Aeroporto di Catania ha raggiunto la cifra record di oltre 9 milioni di passeggeri, anche le previsioni di traffico per la Pasqua 2018 confermano questa tendenza che privilegia proprio la regione siciliana.

Nella settimana di Pasqua, a Catania si prevedono circa 205.000 passeggeri in transito, provenienti da voli internazionali; crescono anche i viaggiatori proveniente dal territorio nazionale, ne sono attesi circa 130.000.

E ha preso il via il nuovo Sistema Gestione Parcheggi nell’Aeroporto Fontanarossa di Catania che, grazie a software avanzati e con l’introduzione del Telepass (a fine aprile) renderà ancora più semplice l’accesso alle aree di sosta contribuendo a fluidificare la viabilità interna della struttura aeroportuale.