Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Dove vedere la partita contro il Siracusa

Il Catania è atteso dall'importante prova interna contro il Siracusa: cresce l'attesa del Massimino, con la trasferta vietata ai tifosi aretusei.

Si ritorna a giocare dopo ben tre settimane sul campo dello Stadio Angelo Massimino di Catania, con i rossazzurri impegnati in un delicatissimo derby contro il Siracusa, attuale quarta della classe del girone C. Gli aretusei arrivano da un’importante vittoria interna contro il Monopoli per 3-0, mentre i rossazzurri dopo la roboante sconfitta proprio contro quest’ultimi, tornano in campo dopo la sosta forzata di campionato, così come previsto dalla Lega.

Mare mosso nelle ultime settimane in casa Catania, con la sconfitta monopolitana mal digerita dalla tifoseria e dallo stesso ambiente societario; ieri però, la conferenza stampa di mister Lucarelli, facendo seguito a quella dell’ad Lo Monaco, ha stemperato i toni con la chiara intenzione di ricucire quel rapporto con i tifosi che si era accidentalmente segnato. Lucarelli ha più volte chiesto scusa a quanti si fossero sentiti toccati dalle sue parole, ribadendo che l’obiettivo primario di staff e squadra è quello di centrare la Serie B.

Diversi gli ex della gara del Massimino, soprattutto nelle file aretusee: a partire dall’allenatore Paolo Bianco, vecchia conoscenza rossazzurra del passato, sino a finire con il 36enne Emanuele Catania e atleti dal recente passato etneo come Tino Parisi e Caetano Calil, che ha firmato proprio in questi giorni con la nuova società.

La partita di sabato 3 marzo, con fischio d’inizio fissato per le 16.30 al Massimino, non verrà trasmessa da alcuna emittente locale; la si potrà guardare in streaming attraverso la piattaforma online Eleven Sport, che si spera possa aver superato definitivamente gli annosi problemi, acquistando la singola partita o possedendo un abbonamento di una delle due squadre in questione.

PROBABILE FORMAZIONE CALCIO CATANIA

PISSERI; MARCHESE, BOGDAN, TEDESCHI, AYA; BIAGIANTI, LODI, RIZZO; PORCINO, DI GRAZIA, RIPA. ALL. CRISTIANO LUCARELLI

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.