Altro

CALCIO CATANIA – A tutto derby: dove vedere la partita contro il Trapani

Giornata caldissima per quanto riguarda il girone C di Serie C italiana, con partite di cartello che daranno indubbiamente uno scossone alla classifica generale. Con il Lecce, attuale capolista, che riposa e che guarderà in televisione l’andamento di questa giornata, la partita clou sarà quella del derby siciliano tra Trapani e Catania.

Con le tifoserie vicine grazie ad un lungo gemellaggio, al Provinciale sarà spettacolo anche sugli spalti: tutto gremito, tempo permettendo, e oltre 600 tifosi che arriveranno da Catania per sostenere i propri colori anche ad ore ed ore (povera Sicilia!) di viaggio in macchina.

La posta in gioco, infatti, è altissima, con i granata che cercheranno l’aggancio proprio sul Catania, distante sole tre lunghezze, e con i rossazzurri che invece tenteranno di approfittare della sosta forzata dei pugliesi per raggiungerli in vetta alla classifica. Non è da escludere un pareggio, che potrebbe in qualche modo accontentare entrambe le formazioni, pur sapendo che stasera si scenderà sul terreno di gioco comunque per conquistare i tre preziosi punti: andranno in campo rispettivamente l’attacco stellare di mister Calori, che potrà contare sull’apporto di calciatori come Evacuo e Reginaldo, contro gli etnei, tra le migliori squadre attrezzate del campionato e attuale miglior difesa del torneo.

Pochi sono i dubbi per mister Lucarelli, che tenderà a confermare l’undici titolare sceso in campo nell’ultima giornata contro l’Akragas, vinto per 2-0 dai rossazzurri. Il modulo, salvo sorprese, sarà sempre il 4-3-3, con il trio Di Grazia, Russotto e Curiale (ex della gara al pari di Fornito) pronti a far male alla retroguardia granata.

Un bel crocevia insomma, come lo hanno chiamato in tantissimi questa settimana, anche se non sarà al momento decisivo, date le tantissime partite da disputare da qui sino alla fine della stagione. La partita sarà trasmessa in diretta tv da Sport Italia (canali 60 e 153 del digitale terrestre), trattandosi per l’appunto dell’anticipo di giornata, con fischio d’inizio fissato per le ore 20.45; la programmazione televisiva, invece, prevede collegamenti pre-partita già a partire dalle 20, in diretta dallo stadio di Trapani. Altra soluzione sarà quella di guardare la sfida in streaming su Eleven Sports (Sportube), acquistando la singola gara o possedendo l’abbonamento di una delle due formazioni siciliane.

PROBABILE FORMAZIONE CALCIO CATANIA

(4-3-3): PISSERI; MARCHESE, BOGDAN, AYA, SEMENZATO; BIAGIANTI, LODI, CACCETTA; DI GRAZIA, RUSSOTTO, CURIALE. ALL. CRISTIANO LUCARELLI


LE MIGLIORI OFFERTE DI NATALE SU AMAZON

[amazon_link asins=’B07359V751,B074N7DB58,B075LN9XXD,B07799WFDM,B074N82Y95′ template=’ProductCarousel’ store=’liveuniversit-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4ad5d63c-d682-11e7-9fae-33eb698e3610′]