Moda

MODA – Come vestirsi per la laurea: consigli per gli invitati

Il dilemma “come vestirsi per la laurea” non riguarda solo i laureandi, ma anche i loro invitati. Anzi, forse gli invitati, in particolare le invitate, sono quelli che più entrano in confusione al momento della scelta. Il motivo è semplice: il loro look deve essere elegante ma non deve far sfigurare il laureato.

Dopo esserci occupati degli outfit da laurea per Lei e per Lui è il momento di dedicarsi agli invitati. Ecco dunque alcuni utili consigli per il look da laurea perfetto per gli invitati.

PER LEI

Inutile dire che con il tailleur si va sul sicuro, ma in questo caso lasciateglielo alla laureande. Il vantaggio di essere un’invitata è che si può giocare con i colori. Quindi mettete da parte le tonalità scure e optate per abiti colorati o con fantasie. La gonna – corta, lunga, longuette, a ruota o con plissè- è sempre un’ottima idea, soprattutto se abbinata (in base alla stagione) ad una camicia, ad aderenti body con una giacca di pelle di sopra, maglioni o maglie a mezzo peso per l’inverno, o ad  una canotta con ricami in pizzo, maglia a maniche corte o con volant per l’estate. Giocate con gli accessori, dalla scelta della scarpa al modello di borsa, ma evitate collane e orecchini sfarzosi. Per un look più glamour potete optare per un abito ad altezza ginocchio da abbinare a delle pumps o a dei sandali tacco 7. Se invece preferite puntare su un genere meno formale ma più sportivo allora il jeans fa al caso vostro. Abbinatelo ad un blazer, un soprabito o ad un trench, scegliete scarpe alte e accessori vistosi.

[amazon_link asins=’B01FJRIH44,B01MS3YSD6,B01M7MR7XJ’ template=’ProductCarousel’ store=’liveuniversit-21′ marketplace=’IT’ link_id=’92caa696-598b-11e7-ae2e-134f416d8a74′]

PER LUI

Per l’uomo il campo si restringe notevolmente. La scelta si riduce all’abito spezzato, per dare un tocco sbarazzino al classico e formale tailleur, oppure ad un jeans abbinato ad una camicia (con pullover in inverno) o ad una polo. Per l’abito spezzato potete puntare su un pantalone beige, blu, grigio o color cachi da abbinare ad una camicia che ben si intona con la tonalità del pantalone e alla giacca, nel caso in cui vogliate indossarla. Per un tocco più elegante potete aggiungere un fazzoletto da taschino, una cravatta o un papillon.

[amazon_link asins=’B0185JECE2,B00KQIOON0,B01COSSYP8′ template=’ProductCarousel’ store=’liveuniversit-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b2772b80-598b-11e7-ad13-5f210b41c26e’]

 

A proposito dell'autore

Viviana Guglielmino

Classe 1994, studentessa di lettere moderne presso l'Università degli studi di Catania. Scrivo per passione e leggo per diletto. Amo la storia, la moda (in tutte le sue sfumature) e la mia collezione di Vogue

vacanze sicilia

Rimani aggiornato

Università di Catania