Società

CATANIA – Sarà attivato al Cannizzaro il numero unico per tutte le emergenze della Sicilia

Dal 20 giugno all’Ospedale Cannizzaro di Catania verrà reso attivo il NUE 112, il Numero unico di emergenza europeo.

Il Numero unico emergenza europeo (Nue) 112, già attivo in molte regioni italiane, sarà attivato anche a Catania a partire da giorno 20 giugno, al fine di coordinare tutte le chiamate di emergenza ed offrire una risposta più veloce ed efficace. La Centrale unica di risposta (Cur) del 112 verrà ospitata all’interno dell’ospedale Cannizzaro di Catania, a cui faranno capo inizialmente soltanto alcuni distretti telefonici, quali lo 095 di Catania e lo 0933 di Caltagirone, a partire dal 18 luglio verranno inclusi anche  lo 0931 di Siracusa e lo 0932 di Ragusa; seguiranno Messina ed Enna.  Così ai cittadini che chiameranno da questi distretti i numeri 112, 113, 115 e 118 risponderà la Cur della Sicilia Orientale. La funzione della Cur è quella di filtrare, verificare, localizzare la chiamata ricevuta al Nue 112 e, se appropriata, trasferita con i dati di localizzazione e con la possibilità di una gestione coordinata tra le varie forze coinvolte. In ogni caso è stato stabilito che le centrali operative e i numeri di emergenza resteranno attivi parallelamente.

A proposito dell'autore

Sofia Nicolosi

Sofia Nicolosi nasce a Catania il 16 settembre 1997. Laureata in Relazioni internazionali, sogna di poter avere un futuro nel giornalismo e nella comunicazione in ambito europeo e internazionale. Dopo la scrittura e lo storytelling, le sue grandi passioni sono i viaggi e lo sport. Tra i temi a cui è più legata: i diritti umani e i diritti sociali, l'uguaglianza di genere e la difesa ambientale.
Contatti: s.nicolosi@liveunict.com