Cronaca

CATANIA – Spara fuori dall’Ecs Dogana: disposta chiusura temporanea della discoteca

Secondo la disposizione del questore di Catania Giuseppe Gualtieri, l’Ecs Dogana verrà chiusa per 15 giorni. Il provvedimento arriva in seguito ai fatti risalenti allo scorso 11 marzo, quando un uomo ha esploso due colpi di pistola contro uno scooter all’esterno del locale.

Il responsabile, individuato dallo Squadra mobile, dovrà rispondere dei reati di detenzione e porto illegale di arma da fuoco, spari in luogo pubblico e danneggiamento aggravato.

Il motorino, appartenente ad uno dei proprietari della discoteca (che non ha denunciato tra l’altro il danneggiamento), avrebbe pagato le conseguenze del divieto imposto da un “buttafuori” di fronte alla pretesa di entrare gratis dell’indagato nonché del mancato ricevimento da parte dei gestori dello stesso.

Il provvedimento di sospensione è stato eseguito dal personale della Squadra di Polizia Amministrative della Questura che ha disposto un’ulteriore sospensione della licenza della durata di tre giorni per inosservanza delle prescrizioni di esercizio.

 

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...