Lavoro, stage ed opportunità

LAVORO – Concorso Banca d’Italia: bando per l’assunzione di laureati e diplomati

La sede della Banca d'Italia, Palazzo Koch, oggi 21 ottobre a Roma. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Disponibile un nuovo concorso pubblico per l’assunzione di diplomati e laureati alla Banca d’Italia.

Le figure professionali ricercate sono:

  • 2 assistenti, con conoscenza dell’ambito dell’impiantistica elettrica e delle connesse tecnologie informatiche, che abbia il diploma di istruzione secondaria rilasciato da istituto industriale o professionale. 
  • 2 assistenti, che si occupi di progettazione di impiantistica elettrica e delle connesse tecnologie informatiche, che abbia una laurea magistrale o una laurea specialistica in Ingegneria elettrica o titolo equipollente, che sia inoltre in possesso di abilitazione alla professione e di qualche esperienza.

 La domanda può essere inoltrata entro il 16 marzo 2017. Oltre al titolo, tra i requisiti occorre avere: un’età pari o maggiore di 18 anni; cittadinanza italiana; diritti civili e politici; idoneità fisica per le mansioni proposte. Altri requisiti dettagliati sono disponibili nel bando.