Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Ciccio Lodi rescinde ufficialmente con l’Udinese: futuro a tinte rossazzurre?

Dopo tanto clamore, a fine gennaio, per la mancata rescissione del contratto tra l’Udinese e il centrocampista Francesco Lodi, il divorzio tra le parti adesso è ufficiale: il napoletano non è più un calciatore dei friulani. La notizia arriva direttamente attraverso un comunicato della società di Pozzo che “comunica di aver rescisso anticipatamente e consensualmente il contratto in essere con il calciatore Francesco Lodi. A Francesco Lodi si augurano le migliori fortune personali e professionali per il prosieguo della carriera”.

Adesso il “regista dai piedi buoni” sarà libero di accasarsi con qualunque squadra, con un futuro sempre più a tinte rossazzurre data la chiara volontà del giocatore e le successive parole dell’amministratore delegato etneo Lo Monaco: “Con Francesco avevamo già raggiunto da tempo l’intesa; ovviamente c’è rimasto male, lui voleva venire a Catania“.

Ulteriori conferme arrivano dal direttore generale della Spal, altra forte pretendente, Vagnati: “Lodi non aveva voglia di sposare il nostro progetto, non aveva la voglia necessaria di vestire i nostri colori. Abbiamo visto un po’ di incertezza e reputiamo che i matrimonio devono essere fatti in due e bene“.

Rivelazioni dunque che avvicinano ancor di più il fantasista sotto i piedi dell’Etna, fermo restando che ci sarà da capire se questo matrimonio tra le parti sarà fatto subito o nella fase di mercato estiva. I prossimi giorni sicuramente chiariranno gli ulteriori dubbi a riguardo.