Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Si lavora per la fascia destra: ecco chi arriverà al posto di Nava

Foto LaPresse - Iannone Fotografo30/08/2014 Chiavari - GE (Italia) Sport CalcioVirtus Entella - Bari Campionato di Calcio Serie B 2014 2015 - Stadio "Comunale" di Chiavari Nella foto: BaldanzedduPhoto LaPresse - Iannone Fotografo30 August 2014 Chiavari GE† (Italy)Sport SoccerVirtus Entella - Bari Italian Football Championship League B 2014 2015 - "Comunale" Stadium In the pic: Baldanzeddu

Ritmi serrati a Torre del Grifo e telefoni caldissimi in questi giorni di mercato invernale di riparazione, con tantissime società pronte ad una compravendita per rifinire quanto di buono è stato fatto in estate o puntellare gli eventuali errori commessi.

Il Catania in queste ore sta cercando di concludere degli affari in entrata ma soprattutto in uscita, proprio per liberare i posti disponibili degli over, senza i quali sarebbe impossibile acquistare nuovi giocatori, così come da regolamento. E mentre si aspetta la fatidica punta di peso, il bomber da doppia cifra, promessa dai dirigenti etnei, in queste ore si sta cercando di concludere un’operazione di mercato per quanto concerne la fascia destra.

Secondo le ultime indiscrezioni, proprio in queste ore pare ci sia un avvicinamento, che verrà confermato nelle prossime ore, del terzino destro Valerio Nava con destinazione Piemonte; l’Alessandria, squadra prima in classifica del girone A di Lega Pro, sarebbe infatti vicinissima all’acquisto del giovane calciatore rossazzurro di scuola bergamasca. Al suo posto, così come confermato dal d.s. Perinetti del Venezia, dovrebbe arrivare il terzino destro Ivano Baldanzeddu, classe ’86 che non rientra più nei piani tecnici di mister Pippo Inzaghi.

Il giocatore sardo, che ha spesso militato in carriera nella serie cadetta, è stato dichiarato vicino alla società etnea da Perinetti, che ha parlato di un incontro imminente con l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco e di un accordo telefonico di massima già stipulato; Baldanzeddu, ai tempi della Virtus Entella, subì un gravissimo infortunio al ginocchio che lo tenne lontano dai campi per oltre 8 mesi, rientrato dopo esser stato in cura a Villa Stuart dal famoso dottor Mariani.