Attualità Eventi Politica Società Università di Catania

UNICT – Incontro con il primo vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans

Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione europea avvierà un dialogo con studenti, docenti e cittadini sul tema “Europa, migrazione e rifugiati”. 

Risultati immagini per commissione europea

Dalle ore 19 del primo giorno di settembre il Teatro greco di Siracusa sarà animato dall’interessante incontro con il  primo vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans che affronterà una delle tematiche più dibattute del momento: l’immigrazione. Il dibattito sarà moderato da Beppe Severgnini, giornalista de Il Corriere della Sera e autore di saggi di costume e società.

Frans Timmermans, olandese, 55 anni, è dal 1 novembre 2014 il braccio destro del Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker. Gli è stato inoltre conferito l’incarico come  Commissario europeo per la migliore legislazione, le relazioni interistituzionali, lo stato di diritto e la carta dei diritti fondamentali. Insieme a Federica Mogherini, Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, ha promosso un piano che prevede maggiore cooperazione tra i Paesi UE, per cui quelli con più afflusso avranno gli strumenti finanziari per procedere ai rimpatri per gli immigrati irregolari e ad ascoltare le richieste di asilo per i rifugiati, i quali saranno comunque ridistribuiti nei vari stati. L’idea è in parte italiana perché avanzata dai nostri rappresentanti UE come migration compact. Da cittadini che ogni giorno assistono agli sbarchi, alle morti e alle richieste di aiuto di tanti immigrati, l’argomento è certamente tra i più caldi.

Per poter partecipare all’incontro è obbligatorio registrarsi, il link è disponibile dal sito dell’Università di Catania. La Commissione europea ha previsto dei pullman gratuiti a/r Catania-Siracusa per gli studenti interessati. Ulteriori informazioni possono essere richieste al Centro di documentazione europea d’Ateneo (cde@unict.it – 095 0938191/2).