Attualità In Copertina Medicina Odontoiatria Ostetricia News Università di Catania

Medicina e Chirurgia: i dati AlmaLaurea sull’occupazione dei laureati

smart doctor with a stethoscope in the hands and office background

Per chi ancora non avesse le idee chiare sulla facoltà da scegliere e, di conseguenza, il progetto futuro da seguire, ecco che AlmaLaurea in collaborazione con Il Sole 24 ore fornisce uno schema dettagliato sui dati relativi ai laureati in Medicina dell’Università degli studi di Catania. 

Su un totale di 6753 laureati, il 41% è composto da uomini e il 59% dalle donne. I futuri medici concludono gli studi, in media, entro 7 anni e con un voto di 109.5. Per quanto riguarda i dati occupazionali, invece, la maggior parte trova lavoro entro 7 mesi dalla laurea. In particolare:

3

I laureati hanno ottenuto negli ultimi quattro anni un contratto a tempo determinato, che batte di gran lunga la piccola percentuale del contratto a tempo indeterminato. Mentre il 2015 ha visto un aumento dei lavoratori autonomi effettivi.

1

A rientrare nel campo di interesse, la media del guadagno mensile degli occupati ad un anno dalla laurea. Come è possibile notare dal grafico, gli uomini percepiscono in media uno stipendio più alto delle donne, con un picco di 1500 euro nel 2015.