Altro Attualità Catania Eventi Musica News Società

ETNACOMICS 2016 – “Semplicemente Cristina”, anteprima di un tour da paura

Se siete tra i fortunati che giovedì 2 giugno si trovavano alla kermesse di Etnacomics, potrete dire di aver assistito, probabilmente, al migliore concerto mai presentato di questo genere; e, non nascondendo una punta di ammirazione, forse migliore di molti altri concerti “commerciali”.

Quello che è stato portato sul palco è stato uno spettacolo senza precedenti, un avvicendarsi di artisti diversi e pieni di talento che hanno accompagnato la folla, già accalcatasi ore prima per guadagnarsi i posti migliori, all’arrivo della più attesa, della regina di tutte le sigle e di tutte le generazioni, l’intramontabile Cristina D’avena.

Dopo una conferenza col pubblico, una conferenza stampa e un momento in area firme (e senza vergogna vi confessiamo che la abbiamo seguita ovunque, realizzando il sogno d’infanzia di poterla abbracciare) nessuno si aspettava un concerto del genere. I concerti di Cristina sono sempre bellissimi, sia che canti da sola, in duetto con Giorgio Vanni o Enzo Draghi o ancora se accompagnata dalle basi o dai Gem Boy, ma questo nuovo tour, di cui la prima tappa era proprio Catania, non ha precedenti e porta il livello dei concerti “dei cartoni” su un altro piano.
“Semplicemente Cristina” ha visto sul palco otto meravigliosi coristi gospel (suddivisi, come tradizione vuole, in contralto, soprani, tenori e bassi), una seconda voce principale femminile, tre seconde voci maschili e otto componenti di una band che definire “assurdamente bravi” è riduttivo. E al centro di tutto ciò c’era lei, sempre bella, dolce e bravissima.

Gli arrangiamenti delle canzoni sono stati totalmente riscritti, regalando una veste pop e rock che nessuno si aspettava, piena di schitarrate, assoli delle percussioni e del sassofono; Cristina ha portato sul palco sigle che non aveva mai cantato prima ai suoi concerti: “Un incantesimo dischiuso fra i petali del tempo per Rina”, “La’ sui monti con Annette”, “Marco”, “Peter Pan”, “Batman” e la amatissima “One Piece”, lasciando a bocca aperta ogni generazione.

C’è davvero poco da dire se non che “Semplicemente Cristina” è un progetto editoriale che non ci aspettavamo e che abbiamo amato, nato col patrocinio di Lucca Comics&Games e con la collaborazione di Rai Gulp, Rai Com e  Crioma.
Prima che salisse sul palco Cristina, abbiamo potuto ammirare le due band vincitrici delle scorse edizioni del Cartoon Music Contest: i catanesi Telericordi Band, meravigliosi nella loro simpaticissima veste colorata e con una tenuta del palco che altri artisti più famosi non possono sfoggiare, e i G.O.P.S.

Francesco Giuseppe Marino

Laureando in Giurisprudenza, appassionato di Fantasy, Manga, Cucina e Serie televisive.
Tenore per hobby e Animatore per vocazione. Studenti&Fornelli

Da TWITTER

Coronavirus, il Ministro Azzolina: "No a viaggi di istruzione in Italia e all'estero" https://www.liveuniversity.it/2020/02/23/coronavirus-stop-gite-italia-estero/

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Load More...