Cronaca

Controlli per ristoranti e bar nel Catanese: riscontrate irregolarità

auto guardia di finanza

Si tratta dell’ennesima operazione della guardia di finanza che coinvolge diversi locali nel catanese. Bar, ristoranti e altre attività sono state sottoposte ai controlli delle Forze dell’ordine. 

guardia di finanza

Sono in tutto venti i locali controllati, in cui sono state riscontrate delle irregolarità: 79 lavoratori in nero e 3 irregolari.

In un ristorante di Caltagirone sono stati scoperti 8 dipendenti in nero, tra cui camerieri e addetti alla cucina. A Paternò invece, in un supermercato, erano 7 i dipendenti irregolari, di questi 6 in nero. A Riposto sono stati scoperti ben 14 lavoratori privi di contratto in una fabbrica di articoli per l’illuminazione.

Le sanzioni vanno da un minimo di 1500 euro ad un massimo di 36.000 euro per ogni lavoratore irregolare.