Attualità Tecnologia e Social

Whatsapp – Arriva la funzione per scoprire con chi si chatta di più e se il partner tradisce

scoprire tradimenti whatsapp

Continuano ad arrivare le novità per WhatsApp. Dopo l’annuncio che a fine anno il servizio non sarà più disponibile per molti dispositivi mobili, perché alcuni di questi non rispondono più alle esigenze degli utenti, arriva la novità che svela in che modo sarà possibile conoscere il numero dei messaggi che scriviamo e chi sono le persone con cui chattiamo di più e farlo è molto semplice. Si sa, nell’era dei messaggi istantanei, gli attacchi di panico per un messaggio che abbiamo inviato e di cui non abbiamo ricevuto risposta possono essere frequenti e questo ci conduce a porci la domanda “mi tradisce?”. Con la nuova funzionalità di Whatsapp scoprire se ci sono dei messaggi che non dovrebbero essere stati inviati  e quindi tradimenti in vista sarà più facile.

Non si deve scaricare nessuna app né aspettare i prossimi aggiornamenti, infatti le statistiche da consultare sono già“nascoste” nel nostro Whatsapp.

Per usufruire di questa funzione si deve cliccare sulla rotella in basso a destra e accedere alle “impostazioni”, quindi alla voce “account” e subito dopo cliccare su “utilizzo archivio” e, in ultimo, su “messaggi”. Un procedimento, dunque, molto semplice per scoprire con chi abbiamo chattato di più.

Attualmente, tuttavia, possono essere consultate solo le statistiche di chi utilizza i dispositivi iPhone, aggiornati con iOS9, ma non passerà molto tempo perché questa opzione sia disponibile per tutti gli utenti.

A proposito dell'autore

Agrippina Alessandra Novella

Classe '92 . “Caffè, libri e tetris di parole”, ha definito la vita così, perché sono queste le tre cose che non devono mai mancarle. Legge da quando ha scoperto che i libri le fanno vivere più vite e sin da piccola scrive ovunque, perché le cose quando si scrivono rimangono. Cresciuta a Mineo è rimasta affascinata dagli scrittori che ivi hanno avuto i natali: Paolo Maura, Luigi Capuana e Giuseppe Bonaviri. Laureata in Lettere Classiche, presso l’Università di Catania, attualmente studia Italianistica all'Alma Mater di Bologna. Redattrice e proofreader per LiveUniCT e membro FAI.

vacanze sicilia

Rimani aggiornato

Università di Catania