Attualità Eventi News Società

Catania: in cantiere un immenso parco per facilitare i rapporti tra area urbana e area costiera

playa di catania

7b1c4675-8505-45e2-b727-bb4de587bf58_1200x499_0.5x0.5_1_crop

Nel futuro della città un parco grande quattro volte Villa Bellini per facilitare i rapporti tra area urbana e area costiera.

La delibera per la realizzazione del Piano Urbanistico Attuativo (PUA) “Catania Sud” è stata approvata dalla Giunta comunale al fine di valorizzare le sabbiose spiagge de La Playa e rendere la città più piacevole agli occhi di abitanti e turisti. A tal proposito la Giunta stessa è stata chiamata a scegliere tra due opzioni proposte dal decreto regionale. La prima, l’opzione del comparto aperto, sarebbe stata quella di affidare la realizzazione delle opere urbanistiche ai privati e ottenere da questi la cessione al Comune a lavori compiuti. La seconda invece, l’opzione comparto chiuso, è stata quella scelta dalla Giunta e prevede la realizzazione di spazi privati che dovranno in parte essere messi a disposizione del pubblico. In virtù delle decisioni prese, l’area del Corso dei Martiri della Libertà vedrà la luce un grande parco urbano di 1.243.000 metri quadrati, grande quattro volte la Villa Bellini.

Il sindaco Bianco su La Gazzetta Catanese ha dichiarato: “Una scelta che contribuisce a costruire una Catania sempre più verde. Aumentando considerevolmente il numero di alberi nell’area cittadina faremo crescere in maniera esponenziale il benessere dei cittadini e dei turisti. Voglio ricordare come a questo progetto abbiamo lavorato confrontandoci costantemente con ordini professionali, organizzazioni no profit e associazioni ambientaliste. Naturalmente attueremo anche un rigido protocollo per la legalità e la trasparenza da stipulare con la Prefettura riguardo alle procedure seguite e ai fondi investiti. Nel proporre il progetto del Pua al Consiglio l’Amministrazione ha puntato su una riqualificazione ecocompatibile della Playa. L’idea è quella di creare un sistema integrato che preveda la fruizione del litorale sabbioso, di un parco costiero, impianti sportivi, verde urbano e parcheggi. Un’idea che si è rivelata vincente e che adesso potremo finalmente vedere realizzata, nell’interesse di tutti i cittadini”.

A proposito dell'autore

Simona Lorenzano

Cresciuta ad Agrigento, terra in cui ha respirato la grecità a pieni polmoni, consegue la maturità presso il Liceo Classico Empedocle. La passione per la salute e il benessere la spingono a laurearsi in Infermieristica a Catania. Scrive su Live UniCT sin dal primo anno di università e continua a coltivare il suo amore per la scrittura, la musica e le discipline umanistiche. Per citare Plinio il Vecchio: “Non lasciar passare neanche un giorno senza scrivere una riga”.