Altro

Opportunità di lavoro da EPSO: tempo indeterminato e stipendi fino a 5 mila euro per operatori museali

epso-casa-della-storia-europea-muesi1-620x250

In tempi in cui l’euroscetticismo sembra calare come un’ombra nera sul nostro continente, buone opportunità lavorative giungono proprio dall’Europa. Se siete laureati in in discipline storico-artistiche, parlate bene una delle tre lingue richieste, a scelta tra inglese, francese e tedesco e siete disposti a trasferirvi in Belgio, potrebbe essere la vostra occasione!

L’European Personnel Selection Office (EPSO), ufficio europeo di selezione personale,  ha pubblicato un bando per il reclutamento di 55 tra Curatori, Educatori Museali, Conservatori e Assistenti,  presso la HEH – House of European History a Bruxelles.

Nello specifico, questa la ripartizione dei posti:

– n. 20 Curatori;

– n. 15 Educatori Museali;

– n. 5 Conservatori responsabili della conservazione e della collezione;

– n. 10 Assistenti del curatore;

– n. 5 Assistenti del responsabile della conservazione e della collezione.

Per partecipare al bando sono richiesti i seguenti requisiti: avere la cittadinanza europea; avere una conoscenza livello madrelingua (C1) di una delle 24 lingue ufficiali dell’Unione europea (tra cui l’italiano); conoscere una seconda lingua tra il francese, l’inglese o il tedesco a livello B2; avere conseguito un diploma di laurea, almeno quadriennale, in Storia, Didattica Museale, Museologia, Conservazione e materie affini o discipline analoghe; aver maturato un’esperienza professionale di almeno sei anni in un campo correlato.

Per i vincitori del concorso è prevista l’assunzione a tempo indeterminato nel personale dell’Unione Europea. La retribuzione media varia, a seconda della figura scelta, dai 3.424,90 ai 5.162,65 euro mensili (salario indicativo iniziale riferito a un monte ore lavorative di 40 a settimana). Oltre allo stipendio, potranno beneficiare di supporto e assistenza per il trasferimento nella sede di lavoro in Belgio.

Dopo aver verificato la validità dei titoli presentati, la selezione del personale avverrà in due fasi. Nella prima i candidati saranno invitati a completar un test a scelta multipla su computer in un centro accreditato dell’Epso; in seconda battuta saranno convocati presso un Assessment Center, un centro di valutazione, per una o due giornate, probabilmente a Bruxelles.

Al seguente link è possibile scaricare il bando per l’assunzione di 55 risorse alla Casa della storia europea,  ricordate che il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per le ore 12.00 (ora di Bruxelles) del 23 luglio 2015.

Se avete dubbi circa la presentazione della domanda o volete porre un quesito in merito alla vostra candidatura vi invitiamo a contattare il Candidate Contact Service, servizio dedicato al candidato, compilando il form messo a disposizione da EPSO. Non è possibile concorrere per più di una figura.

Potete visualizzare tutte le selezioni in corso nella pagina dedicata. Maggiori informazioni le trovate sul sito dell’Ufficio europeo di selezione del personale.

In bocca al lupo ai candidati.

Nadia Tosto

Autrice Nadia Tosto nasce a Catania il 29/09/1989. Si diploma presso il Liceo Socio-Pscico-Pedagogico di Acireale, paesino del capoluogo etneo dove tuttora vive. È da sempre appassionata di lettura, scrittura, cinema e arte. Ama il mare, il sole e il cibo della sua terra. È pignola, testarda e lunatica (ma ha anche qualche pregio che non svela). Frequenta la Facoltà di Lettere di Catania, sogna di lavorare nel mondo della scuola sebbene l'attenda un futuro da eterna precaria. Collabora con LiveUnict.

Da TWITTER

Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 [VIDEO] https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/ via @liveunict

Laureata a #Catania nel 1926: la pergamena è un importante cimelio storico https://catania.liveuniversity.it/2020/01/22/laurea-depoca-universita-catania-foto/

#Catania, #Pogliese: "Multinazionale investirà in città, previste 350 #assunzioni" https://catania.liveuniversity.it/2020/01/22/catania-pogliese-multinazionale-assunzioni/

Load More...