Attualità Politica Società

Piano Giovani Sicilia: in forse 500 nuovi tirocini

scilabranew975

Tra proteste, minacce e flop day, una cosa è certa: l’assessore Scilabra non dimenticherà mai quest’estate 2014. È tutto un insieme di notizie confuse e contraddittore.

L’assessorato alla Formazione sta valutando l’ipotesi di assegnare altri 500 tirocini con un nuovo bando sul Piano giovani. Potrebbero così aumentare di altri tre milioni i fondi a disposizione per il progetto mentre è sempre più concreta l’ipotesi di rispettare l’ordine cronologico delle istanze, fino all’esaurimento delle risorse destinate.

 

Intanto alla Formazione Sicilia arriva il sostituto di Anna Rosa Corsello, ex dirigente dimessasi in seguito al flop day dello scorso Agosto: si tratta di Gianni Silvia. L’arrivo del nuovo dirigente potrebbe comportare grandi novità: oltre ai 600 stage già assegnati con la selezione del 14 luglio e agli altri 800 previsti dal click day del 5 agosto (che dovranno quindi essere riassegnati) il nuovo avviso potrebbe prevedere la creazione di altri stage nelle aziende.

 

I nuovi stage da assegnare dovrebbero essere minimo 500 ma non più di 800. Di questo, tuttavia, non possiamo fornirvi grandi certezze: quello che è sicuro, per ora, è il clima di grande incertezza che ha investito tantissimi giovani come noi.

A proposito dell'autore

Giuseppe Palazzolo

Giuseppe Palazzolo è nato a Catania nel 1993. Nel Febbraio 2012, ottiene il primo premio, per la “miglior ricostruzione storica”, al III Concorso a tema indetto dalla sezione di Giarre (Ct) del Comitato “10 Febbraio”. Dopo aver conseguito la maturità scientifica, dall’A.A. 2012/2013 è ammesso al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania. Appassionato di politica, lettura e scrittura, collabora con LiveUniCt.com.

Rimani aggiornato