Attualità News Politica Società

Aereo precipitato in Ucraina: l’incredibile presagio di uno dei passeggeri [FOTO]

[Best_Wordpress_Gallery id=”160″ gal_title=”Malaysia Airlines”]

Ha davvero dell’incredibile la storia di Cor Pan, uno dei passeggeri a bordo del volo MH17 partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur e fatto precipitare, presumibilmente dai filorussi, con un missile.

In attesa che le scatole nere, trovate proprio in queste ore, vengano consegnate e visionate dalle autorità competenti, una delle immagini che sta destando scalpore, è la foto postata sul social network da Cor poco prima di decollare. La foto ritrae l’aeroplano che poche ore dopo è andato distrutto, con la frase: “Se dovesse sparire, questo è l’aspetto che ha dal di fuori“. Un presagio che ha scosso ancor di più le autorità, in attesa che venga scoperta la verità. Nell’aereo erano presenti anche 80 bambini e finora sono stati ritrovati 196 corpi senza vita.

cor

La compagnia aerea Malaysia Airlines ha comunicato che “Il volo MH17 non ci sarà più. La Malaysia Airlines ha annunciato dal prossimo 25 luglio il collegamento Amsterdam-Kuala Lumpur sarà sostituito dalla sigla MH19. Alla luce del recente incidente il numero MH17 sarà ritirato in segno di rispetto per il nostro equipaggio e per i passeggeri. E questo avverrà dal 25 luglio“.