CATANIA – Cominciati i lavori per due nuove rotatorie in via Santa Sofia

Nella mattinata di martedì 29 agosto hanno avuto inizio i lavori di modifica alla circolazione stradale di via Santa Sofia al fine di agevolare il traffico verso il nuovo Pronto soccorso del Policlinico di Catania, che dovrebbe a breve aprire i battenti. 

I lavori in questione si sono resi necessari in vista dell’apertura del nuovo impianto: nello specifico, saranno realizzate due rotatorie, all’altezza delle torri biologiche, in modo da organizzare al meglio la circolazione dei veicoli, specie di emergenza, in entrata ed in uscita. I lavori dovrebbero essere completati nell’arco di tre mesi e questo creerebbe notevoli difficoltà alla già trafficata via Santa Sofia, arteria di accesso, tra l’altro, anche alla cittadella universitaria.

Per affrontare le previste difficoltà, l’amministrazione comunale ha garantito di mobilitare, nelle ore di punta del traffico cittadino, gli ausiliari del traffico; inoltre, dovrebbe essere stato raggiunto un accordo con la ditta realizzatrice dei lavori che prevede solo una restrizione della carreggiata e non la totale chiusura del tratto interessato, per evitare i possibili disagi ad automobili e mezzi pubblici.

L’importante modifica stradale si prospetta come l’ultimo atto prima dell’apertura di un Pronto soccorso di ultima generazione che i catanesi aspettavano da anni nel più importante nucleo ospedaliero della città. La moderna struttura, tra le novità, dovrebbe disporre di due OBI – reparti destinati ai pazienti con malattie che non necessitano di ricovero immediato – e una rinnovata sala per l’ortopedia. L’impianto sarebbe altresì dotato di una pista per l’elisoccorso, antistante, realizzata in modo da essere operativa sopratutto nelle ore notturne.

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
SCIOPERO DOCENTI – Fedeli: “Lavoriamo per trovare soluzioni”

Partito il tanto atteso sciopero dei docenti delle università italiane per la sessione autunnale dell’anno accademico 2016/17. La ministra Fedeli...

Chiudi