Tecnologia e Social

Email Libero e Virgilio fuori uso: ecco cosa è successo

Email Libero e Virgilio fuori uso da ormai 36 ore. Ecco cosa è successo.

Esattamente da 36 ore le caselle di posta elettronica Libero e Virgilio sono fuori uso. Il guasto alle infrastrutture del provider impedisce di utilizzare la posta elettronica di nove milioni di utenti attivi, tra cui numerose piccole aziende e studi professionali che utilizzano i servizi di ItaliaOnLine. La posta certificata (Pec) di Libero, funziona invece regolarmente.

Le prime segnalazioni dei disservizi sono arrivate nella notte tra domenica e lunedì poiché molti utenti non riuscivano a raggiungere la propria email.

“Si tratta di un problema di natura tecnica esclusivamente interno spiega l’azienda – il che significa che escludiamo categoricamente potenziali attacchi hacker e che i dati dei nostri utenti, che sono il bene più prezioso, non sono in pericolo”.

“Pertanto il servizio, una volta ripristinato, non genererà nessuna perdita per i milioni di account Libero e Virgilio mail – conclude la nota – eccetto purtroppo l’elevato disagio che i nostri utenti sono costretti a subire in queste ore e di cui ci scusiamo, confidando in una risoluzione la più rapida possibile”

Università di Catania