News Sicilia

Ferrovie: Trenitalia annuncia l’arrivo di otto nuovi treni in Sicilia

Otto nuovi treni di seconda generazione in arrivo nella nostra isola: porteranno il totale dei nuovi mezzi a 50 e raggiungeranno la velocità di 160 chilometri all'ora.

Il consiglio di amministrazione di Trenitalia ha deciso che nei prossimi tre anni arriveranno in Sicilia otto nuovi treni di seconda generazione, portando il totale a ben cinquanta treni. In particolare si tratta di treni elettrici bidirezionali di nuova concezione, dotati di media capacità: 300 posti a sedere, per una capienza totale di 530 persone nel rispetto delle restrizioni imposte dalle normative sanitarie.

Questi nuovi modelli offrono più comfort e accessibilità: raggiungono i 160 chilometri all’ora, sono dotati di un sistema di telediagnostica e uno di telecamere interne che puntano al miglioramento della sicurezza e dispongono di posti pensati specificamente per i disabili vicino alle porte di accesso e ai servizi igienici per facilitare il transito delle persone a mobilità ridotta. Inoltre, le strutture e le caratteristiche delle casse in alluminio contribuiscono a migliorare l’isolamento termico, dunque i tempi di raffreddamento durante la stagione estiva e di riscaldamento durante quella invernale sono stati ridotti.

Il commento del l’assessore regionale delle Infrastrutture e della mobilità Alessandro Aricò: “Un ulteriore passo avanti verso il potenziamento dell’offerta qualitativa e quantitativa di trasporto ferroviario in Sicilia, in linea con gli obiettivi strategici di completamento dell’anello ferroviario dell’Isola e della velocizzazione della tratta Palermo-Catania”.

Università di Catania