News Sicilia

San Gregorio, bonus mobilità: al via domande

Anche per i catanesi è in arrivo il "bonus mobilità": il primo cittadino di San Gregorio ne ha annunciato la notizia.

Tra i diversi bonus erogabili, per quanto concerne la mobilità, è in arrivo il tanto atteso bonus per i trasporti pubblici che sta registrando un boom di domande presso il comune catanese di San Gregorio.

Nello specifico, il “bonus mobilità” è un sostegno economico rivolto a studenti, lavoratori, pensionati, ma anche tutti quei concittadini che regolarmente utilizzano il trasporto pubblico. La nuova misura sociale ha il chiaro scopo di contrastare la crisi economica che le famiglie italiane stanno attraversando a causa del caro energia e potranno beneficiarne soltanto coloro i quali sono in possesso di un reddito complessivo non superiore a 35mila euro.

Questa iniziativa è stata proposta e attuata tramite Decreto, grazie al lavoro di cooperazione del Ministro del Lavoro e del Ministro dell’Economia.

La notizia è stata resa nota dal primo cittadino di San Gregorio, Carmelo Corsaro, e dall’assessora alla Pubblica Istruzione, Giusi Lo Bianco. Il sindaco ha così dichiarato che “Il Bonus trasporti previsto dal Decreto è utilizzabile per l’acquisto di abbonamenti annuali o mensili relativi ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, ovvero per i servizi di trasporto ferroviario nazionale. Un altro aiuto, fornito dal Governo, per contrastare la crescente crisi energetica”.

Inoltre “Il Buono – ha continuato l’assessora Lo Bianco – può arrivare fino al 100 per cento della spesa da sostenere ed è riconosciuto, in ogni caso, nel limite massimo di 60 euro. È nominativo e ciascun beneficiario potrà chiedere un “Bonus Trasporti” al mese, entro il 31 dicembre 2022 o fino ad esaurimento risorse”.