News Sicilia

Sicilia, roghi in più zone dell’Isola: chiuse strade e autostrade per le fiamme

incendi
Foto d'archivio.
La Sicilia brucia e in più zone si opta persino per la chiusura di strade e autostrade: ecco quali.

La Sicilia è attualmente minacciata da roghi che, alimentati dal vento, finiscono per mettere a repentaglio anche la viabilità. Particolarmente complessa la situazione nel Palermitano ma non vengono risparmiate altre zone dell’Isola: questo pomeriggio, per esempio, è divampato un incendio nel territorio di Ragalna (nel Catanese).

Tra le conseguenze del diffondersi delle fiamme, vi è anche la chiusura di numerose arterie.

Strade e autostrade chiuse

L’Autostrada A19 Palermo-Catania risulta momentaneamente chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, proprio per via di un incendio divampato ai margini della sede autostradale. Il personale di Anas sta operando per arginare i disagi, rapidamente.

Anche la Strada Statale 113 è stata chiusa per via di un rogo verificatosi nella zona di Alcamo: tuttavia è già stata predisposta la riapertura.

Infine anche la Strada Statale 624 Palermo-Sciacca è stata solo da poco riaperta. Nelle scorse ore, di fatto, è stata chiusa al traffico  tra il km 14,500 e il km 20,000, all’altezza di Monreale: ancora una volta la decisione è stata presa in seguito ad un rogo divampato ai margini della sede stradale.

Università di Catania