In Copertina News Sicilia

Dall’Isola dei Conigli a Cala Junco: le spiagge siciliane più belle dove godersi le vacanze

La Sicilia regala spiagge e paesaggi unici, perfetti per le vacanze estive o per un weekend all'insegna del relax. Isole Eolie, Lampedusa, Taormina. Ecco le spiagge più belle dove potersi specchiare e immergersi per una fantastica fuga estiva.

La Sicilia è una delle mete estive più ambite dai turisti grazie alle meravigliose spiagge che si estendono lungo tutta la costa dell’Isola. Molte sono le spiagge inedite dove l’acqua è cristallina e sembra di essere all’interno di una piscina. La redazione di LiveUnict ha deciso di immergersi all’interno di tali “piscine” alla scoperta delle spiagge più belle dove passare le vacanze estive.

Cala dell’Uzzo, San Vito Lo Capo

Questa cala prende il nome dall’omonima grotta preistorica dell’Uzzo che si trova a pochi minuti dalla costa. La caletta si trova a circa 2 km dall’ingresso Nord, lato San Vito Lo Capo. Questa spiaggia si trova all’interno della Riserva naturale dello Zingaro, bellezza mediterranea.

Spiaggia dei conigli, Lampedusa

La Spiaggia dei conigli potremmo dire che è senz’altro una delle spiagge più belle della Sicilia. Infatti, si trova nell’Isola di Lampedusa ed è facilmente raggiungibile poiché durante il periodo estivo i voli diretti per l’Isola sono numerosi. Nel 2013 è stata eletta la spiaggia più bella del mondo. Qui la temperatura dell’acqua, nei mesi estivi, non è mai inferiore ai 21 gradi. Di tanto in tanto (l’ultima volta nel 2008) l’isolotto si ricongiunge con l’isola maggiore attraverso una striscia di sabbia creata dai moti ondosi e dalle maree. La spiaggia dei Conigli è anche la spiaggia preferita dalle tartarughe Caretta Caretta, che ogni anno tornano qui per deporre le loro uova.

Scala dei Turchi, Agrigento

Il bianco assoluto della roccia arenaria, scavata nel corso dei secoli dall’acqua e dal vento, contrasta con il blu intenso del mare agrigentino. La Scala dei Turchi si trova poco distante dalla Valle dei Templi, più precisamente nel piccolo comune di Realmonte. È una meta estiva perfetta per gli amanti del mare e delle escursioni. Protagonista di alcune scene di famosi film e fiction è un luogo magico dove il tempo sembra essersi fermato. Una passeggiata sul costone regala l’abbronzatura perfetta, grazie al potere riflettente della superficie perfettamente bianca.  Attenzione alle ustioni: qui il sole non perdona.

Cala Rossa, Favignana

Vecchie cave di tufo circondano le acque turchesi di Cala Rossa, la spiaggetta più famosa di Favignana. Per raggiungerla è necessario percorrere un sentiero a piedi, anche se lo spettacolo più suggestivo si gode dalla barca. Non si puà perdere l’occasione di noleggiarne una nel porto dell’isola o di farsi portare tra le calette da uno skipper, per conoscere tutte le insenature che formano le due splendide ali di farfalla nel cuore del Mediterraneo.

Spiaggia di Calamosche, Noto

La spiaggetta di Calamosche è una delle più suggestive della Sicilia. Immersa in mezzo al verde, all’interno della riserva naturale di Vendicari, vanta un paradiso unico di pace e tranquillità. Infatti, per gli amanti della quiete, questa spiaggia deve assolutamente essere visitata per chi si trova a Noto e ditorni. 

Cala Junco, Panarea

È una delle spiagge più amate dell’intero arcipelago. Una splendida baia, incastonata tra le rocce, vera piscina naturale. La spiaggia di Cala Junco è facilmente raggiungibile a piedi. Vi basterà imboccare un antico sentiero che parte dal Drautto e in 30 minuti circa sarete giunti a destinazione.

Isola Bella, Taormina

Non può senz’altro mancare la spiaggia di Isola Bella a Taormina. Paesaggio unico nel suo genere con alle spalle l’Etna che rende ancora più suggestivo lo scenario. Acqua cristallina e mite. Ogni anno accoglie milioni di turisti da ogni parte del mondo che giungono per ammirarla.

Pillirina, Siracusa

La spiaggia della Pillirina fa parte dell’area marina protetta del Plemmirio ed è un paradiso unico nel suo genere perfetto per una fuga estiva all’insegna del relax. Si trova a pochi passi da Siracusa ed è meta unica per chi ama mischiare cultura e relax anche per un weekend.

 

A proposito dell'autore

Noemi Costanzo

Nasce a Ragusa il 29 ottobre 1996, è attualmente laureanda in lingue e culture europee. Ha vissuto in Francia, innamorata della lingua francese, di Parigi e del pain au chocolat. Appassionata di slow travel, ama immergersi nelle culture del mondo, esplorando nuovi posti e conoscendo nuove persone. Sogna una vita in America e una carriera nel giornalismo.
Coordinatrice della redazione di LiveUnict da luglio 2021.