Attualità

Stop a mascherine al chiuso? Speranza chiarisce quando si deciderà

Speranza
Addio alle mascherine al chiuso? Per una decisione ufficiale bisognerebbe ancora attendere: le ultime dichiarazioni del Ministro Speranza.

Mascherine fino a quando? Con la fine dello stato di emergenza ormai alle spalle, ci si inizia a chiedere quando verrà meno l’obbligo relativo all’utilizzo delle mascherine nei luoghi chiusi. Per ora, a detta del Ministro della Salute Roberto Speranza, queste sarebbero ancora essenziali.

Decisione sulle mascherine dopo Pasqua

L’utilizzo delle mascherine è e resta essenziale”: è quanto affermato di fatto da Speranza, ospite all’evento “Sanità Pubblica e Privata:Come Ripartire”,organizzato da RCS Academy, Corriere della Sera.

Oggi le mascherine sono un presidio fondamentale – ha ribadito il Ministro Speranza – : sono ancora obbligatorie al chiuso e le raccomandiamo all’aperto se ci sono assembramenti; valuteremo la curva epidemiologica, ma dobbiamo ancora tenere alto il livello attenzione.

Dopo Pasqua – ha spiegato ancora – faremo una valutazione e decideremo sul loro utilizzo, ma in questo momento raccomando di usarle quando ci sono rischi perché la circolazione virale è ancora molto alta”.

Per la conferma o la smentita dell’addio alle mascherine nei luoghi chiusi bisognerà, dunque, attendere ancora.

Quarta dose ad over 80 e fragili over 60

Con riferimento alla quarta dose di vaccino anti-Covid, invece, il Ministro ha ribadito che al momento si sta procedendo con la somministrazione a over80 e i fragili over 60.

Valuteremo poi – ha concluso – se immaginare a partire dall’autunno altri richiami per altre fasce di popolazione utilizzando i vaccini aggiornati”.