Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Autostrade Siciliane: posti per Agente Tecnico Esattore

Concorso Autostrade Siciliane: posti per agente tecnico esattore. Di seguito le info principali per presentare domanda e i requisiti richiesti.

Il Consorzio Autostrade siciliane ha indetto un concorso per l’assunzione di 105 Agenti Tecnico-Esattore da assumere a tempo indeterminato. Per il concorso Autostrade Siciliane, infatti, si prevede l’assunzione di 75 unità nel 2022 e 30 nel 2023. La domanda di ammissione deve essere presentata entro il 26 aprile.

Concorso Autostrade Siciliane: i posti

Il Consorzio Autostrade Siciliane ha pubblicato il bando di concorso volto al reclutamento di 105 risorse nel ruolo di agente tecnico esattore. Le assunzioni sono a tempo indeterminato, in regime di part time al 25% e svolgimento di attività per un periodo predeterminato di 6 mesi continuativi per anno (dal 1 aprile al 30 settembre) e con numero di ore mensili per un dipendente con profilo analogo in regime di full time.

I requisiti

Per il Concorso Autostrade Siciliane vengono richiesti i requisiti di seguito indicati:

  • essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o altra cittadinanza tra quello previste dalla Legge e dal bando;
  • per i cittadini non italiani: conoscenza della lingua italiana;
  • diploma di scuola dell’obbligo o altro titolo equipollente;
  • abilitazione allo svolgimento delle mansioni di agente tecnico esattore, conseguita all’esito di corsi di formazione professionale satisfattivi dei requisiti di cui all’art. 3 lett. a) D.P.R.S. 11120 del 5 aprile 2005 o risultante da certificazione rilasciata da un Ufficio di collocamento o da un Centro per l’impiego;
  • patente di guida B o equipollente conseguita in uno degli Stati U.E.;
  • idoneità psico-fisica allo svolgimento dei Servizi facenti parte delle mansioni proprie dei posti messi a concorso;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo, anche irrogata con sentenza prevista dall’art. 444 del codice di procedura penale (C.d. patteggiamento);
  • non essere stati e non essere al momento dell’immissione in servizio sottoposto a misure di prevenzione;
  • assenza di espulsione dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o di destituzione dai pubblici uffici;
  • assenza di condanne penali anche non definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale (legge 13 dicembre 1999, n. 475) o condanne o provvedimenti di cui alla legge 27 marzo 2001, n. 97 né avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso la pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati, né dichiarati decaduti da un impiego pubblico, né licenziati per giusta causa da un impiego presso una Pubblica Amministrazione.

Le selezioni

I candidati che presenteranno domanda saranno chiamati per effettuare una prova pratica idoneativa che verificherà la capacità d’uso di apparecchiature e meccanismi attinenti le mansioni di agente tecnico esattore.

Domanda

La domanda di ammissione al concorso per i posti di Agente Tecnico Esattore al Consorzio per le Autostrade Siciliane deve essere redatta esclusivamente mediante l’apposito modulo da presentare entro il 26 aprile 2022, tramite posta elettronica certificata (PEC) anche non appartenente al candidato, all’indirizzo: autostradesiciliane@posta-cas.it.

Tutte le informazioni sono reperibili sul bando ufficiale pubblicato in Gazzetta Regionale.

 Concorso Polizia di Stato per 1.300 allievi Agenti: le modalità