Catania

Catania, guida senza patente e fornisce false generalità: denunciato e multato 19enne

carabinieri
Foto d'archivio.
Il 19enne si trovava alla guida senza patente e ha persino fornito delle false generalità ai militari che, in seguito, lo hanno denunciato e multato per la sua condotta.

È successo a Catania. Un giovane catanese di 19 anni è stato trovato alla guida di un’automobile senza, tuttavia, essere in possesso della patente.

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri del nucleo radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno fermato il 19enne mentre si trovava alla guida di una Smart.

La vettura stava transitando nell’area di piazza Abramo Lincoln quando i militari sono intervenuti e, a bordo del mezzo, si trovavano due giovani. I Carabinieri hanno chiesto al conducente di accostare e di esibire la patente. A quel punto il ragazzo ha affermato di averla dimenticata a casa, tentando di far credere ai militari di esserne in possesso. Ma gli accertamenti dei Carabinieri hanno confermato l’assenza di patente per l’identità fornita dal 19enne.

Gli agenti hanno poi richiesto un documento d’identità. Il 19enne, che aveva risposto di aver dimenticato anche quello, ha contattato la madre per farsi inviare la foto del documento e, dopo una verifica anche in casa, è stato constatato che il giovane aveva fornito delle generalità errate ai militari.

Di fatto sono risultati discordanti sia il nome di battesimo che la residenza e la data di nascita. Il ragazzo è stato quindi denunciato dai militari dell’Arma, i quali gli hanno anche imposto una sanzione amministrativa per la guida senza patente.

Università di Catania