Catania

Catania, sciopero trasporti in arrivo: AMTS e FCE annunciano disservizi

sciopero metro fce
Foto inviata da un lettore
AMTS e FCE aderiscono ad un nuovo sciopero nazionale. Previsti, dunque, disservizi per cittadini e turisti di Catania: ecco quali.

Fissato per giovedì 16 dicembre uno sciopero nazionale di 24 ore contro la manovra finanziaria varata dal Governo, che coinvolgerà anche i trasporti: è quanto comunicato dalle segreterie territoriali Filt/Cgil, Uil/Trasporti.

Anche a Catania, per l’occasione, ci sarà una limitazione della mobilità pubblica. 

Di fatto, sia AMTS che Ferrovia Circumetnea – Metropolitana di Catania hanno riferito, attraverso avviso pubblico, di alcuni disservizi previsti per quel giorno: di seguito i dettagli. 

Ferrovia Circumetnea – Metropolitana di Catania

Ferrovia Circumetnea – Metropolitana di Catania ha annunciato che, giovedì 16 dicembre, il servizio della Metropolitana di Catania rimarrà soppresso dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Di conseguenza:
  • l’ultima corsa in partenza da NESIMA avverrà alle ore 8:30;
  • l’ultima corsa in partenza da STESICORO avverrà alle ore 8:50;
Alla ripresa del servizio:
  • la prima corsa in partenza da NESIMA avverrà alle 13:00;
  • la prima corsa in partenza da STESICORO avverrà alle 13:00.
Per quanto riguarda il servizio ferroviario extraurbano, invece:
  • il Tr. 7 resterà limitato a Biancavilla Pozzillo;
  • rimarranno soppressi i treni: 3-8-13-16-18-19-24.

Infine, in merito agli autoservizi, l’azienda informa che, durante le ore di sciopero, le corse delle autolinee potrebbero subire soppressioni e limitazioni del servizio.

AMTS

Anche l’Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta Catania S.p.A. aderirà allo sciopero nazionale proclamato per questo giovedì, 16 dicembre 2021: per tale ragione informa che “il servizio potrebbe subire delle variazioni”. 
In particolare, il personale viaggiante, aderente all’iniziativa, si asterrà dal servizio dalle ore 10:00 alle ore 18:00 e dalle ore 21:00 a fine turno.

Il restante personale, invece, si asterrà dal servizio per l’intera durata dal proprio turno di lavoro.