News

Super Green pass: cosa cambia con la nuova App per i controlli

app verifica c 19 super green pass
In arrivo il Super Green pass: da lunedì 6 dicembre sarà essenziale per alcune attività. Ma come funzionerà l'App di verifica C19 per gli esercenti? Di seguito tutte le info.

Da lunedì 6 dicembre, entreranno in vigore le nuove regole riguardanti l’introduzione del super Green pass. Infatti, il Green pass rafforzato, potrà essere ottenuto solamente se si esegue la vaccinazione anti-covid o si è guariti dall’infezione. A tal proposito, cambieranno anche le regole in vigore per contenere l’espandersi dell’epidemia.

L’App di verifica del Green pass, la Verifica C19, subirà delle modifiche per la rilevazione del nuovo Green pass che entrerà in vigore dal 6 dicembre. Durante la serata di ieri, infatti, sono stati rilasciati gli aggiornamenti sia su Apple che su Android. Tuttavia, bisognerà scaricare l’aggiornamento prima di lunedì.

Per controllare l’attendibilità di un super green pass si dovrà quindi optare per la “verifica rafforzata”, mentre per controllare il green pass standard si dovrà optare per la “verifica base”. Quindi scansionare il Qr code e attendere il responso. L’introduzione delle nuove funzionalità non richiede un cambio del Qr code per il cittadino. Tuttavia, ne verrà generato uno nuovo, se ci si vaccina con la terza dose. In quel caso il nuovo pass è valido per altri nove mesi dalla data di somministrazione del richiamo. Quando i vaccinati contraggono il Covid, il pass viene sospeso in attesa della guarigione. Quando si è guariti vale altri nove mesi.

Inoltre, c’è l’ok dall’Aifa per poter partire con le prime dosi per la fascia di età 5-11 anni dal 13 dicembre. Il dosaggio, sarà di un terzo rispetto alla dose per gli adulti e le due somministrazioni avverranno a distanza di 3 settimane.