Catania

Maltempo a Catania, situazione “in evoluzione”: gli aggiornamenti

Uragano
Foto tratta dal sito Windy,com
L'uragano mediterraneo "Apollo" sarebbe in avvicinamento: qual è la situazione a Catania, per cui tanto si temeva? Gli aggiornamenti a riguardo.

Sono ore all’insegna dell’attesa e del timore quelle vissute dai cittadini di Catania: l’uragano mediterraneo “Apollo” fa ancora paura poiché, secondo le rilevazioni dei radar, questo si starebbe avvicinando all’Isola.

La notte a Catania

Il capoluogo etneo si prepara al peggio sin dal pomeriggio di ieri, quando è stato annunciato il livello di allerta maltempo massimo (caratterizzato dal colore rosso), per tutta la Sicilia orientale. Nonostante questo, la notte è trascorsa per la città etnea senza particolari criticità: la Sala Operativa della Protezione Civile, aperta a San Giovanni la Punta, siciliana non ha segnalato danni a persone o cose. Ad ogni modo, non si può abbassare la guardia: necessario risulta ancora il monitoraggio della situazione.

Di fatto la situazione è stata definita “in evoluzione”.

La situazione questa mattina

Questa mattina, su Rai Uno,  Salvo Cocina ha sottolineato che a Catania continua a piovere “ma non in maniera intensa”

“Se si dovesse mantenere così – ha dichiarato – non ci sarebbero criticità ulteriori.

Secondo quanto emerso da questo primo bilancio provvisorio, “sono piogge di minore entità, ma su un terreno che è già saturo e non può ricevere acqua ed è pericoloso perché invade le strade e nei terreni può innescare smottamenti, frane e cadute di fango.  Appare necessario, dunque, continuare a mantenere un livello alto di attenzione.

L’aeroporto Fontanarossa

In questa situazione di momentanea calma, lo scalo catanese Fontanarossa comunica agli utenti che al momento i voli sono regolari”. Si registrerebbe, di fatto solo qualche ritardo “ampiamente comprensibile”. 

Meteo Catania: le previsioni per le prossime ore

Secondo le previsioni meteo fornite da IlMeteo.it, la città di Catania continuerà a subire forti precipitazioni per tutta la giornata. Nello specifico, fino alle ore 14, infatti, vengono segnalate piogge e venti forti.

Dopo le 14, la situazione potrebbe leggermente migliorare: si segnalano comunque piogge abbondanti, ma venti moderati. Durante la serata, infine, si segnala ancora vento forte; tuttavia, le piogge risulteranno essere “consistenti”, dunque il livello di allerta della popolazione dovrà irrimediabilmente restare, fino a fine emergenza, ancora alto.

Speciale Test Ammissione