Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Accolta la richiesta: rinviata la gara contro la Vibonese

Cacio Catania
Rinviata a data da destinarsi la partita contro la società calabrese: la Lega Calcio accoglie la richiesta, dovuta al maltempo, da parte della squadra etnea.

È stata accolta la richiesta effettuata da parte della società Calcio Catania, in merito al rinvio della gara contro la Vibonese, prevista per domenica 31 ottobre allo Stadio Angelo Massimino.

Le copiose piogge che hanno messo in ginocchio negli ultimi giorni parte della Sicilia Orientale, con particolare attenzione su Catania, avevano spinto la società rossazzurra a richiedere il rinvio.

Scelta dettata dall’allarme non ancora rientrato e che nelle prossime ore potrebbe far scattare un nuovo pericolo, dopo l’apparente tregua in data odierna; oltre alle condizioni del terreno di gioco del Massimino, che ha assorbito ingenti quantità di acqua cadute su tutto il territorio catanese e che sarebbe rimasta un’incognita lungo i 90 minuti di gara.

Con il Comunicato Ufficiale 92/DIV – si legge sul sito ufficiale rossazzurro –, in relazione all’emergenza maltempo che ha colpito duramente la città di Catania e preso atto dell’istanza presentata dal nostro club e del nulla osta della società Vibonese, la Lega Italiana Calcio Professionistico dispone che la gara Catania-Vibonese venga rinviata a data da destinarsi“.

Rinviata, dunque, la partita contro la società calabrese, con a capo l’imprenditore e presidente catanese Caffo.

Speciale Test Ammissione