Attualità

Bonus teatro e spettacoli: a chi spetta e come ottenerlo

bonus teatro
Bonus teatro e spettacoli, al via da domani la possibilità di richiedere il nuovo beneficio dedicato interamente alle attività culturali: ecco come ottenerlo.

Bonus teatro e spettacoli dal vivo: a partire da domani sarà possibile fare richiesta del nuovo incentivo tutto dedicato al mondo della cultura. Infatti, questo settore è tra quelli che sono stati prevalentemente colpiti durante la pandemia e che continuano ad essere in perdita anche attualmente. Inoltre, la concezione di questo nuovo bonus non è unica, dato che anche il settore tessile e della moda dovrebbe essere coinvolto da un beneficio simile. Tuttavia, per quest’ultimo si attende ancora il benestare dell’UE.

Nel frattempo, l’Agenzia delle Entrate ha rilasciato le istruzioni per poter usufruire del nuovo incentivo per teatri e spettacoli dal vivo: ecco dunque come sarà possibile ottenerlo.

Bonus teatro: di cosa si tratta

Il bonus teatro è un incentivo che rientra nel programma dei dl Sostegni e dl Rilancio. Infatti, questi ultimi agiscono in supporto di quei settori particolarmente colpiti dalla pandemia. Tramite questo provvedimento sarà possibile ottenere delle agevolazioni per determinate categorie. Infatti, il bonus è rivolto alle imprese e agli esercenti delle attività teatrali e spettacoli dal vivo che nel corso del 2020 hanno registrato un calo del fatturato pari ad almeno il 20% rispetto al 2019.

Importante sottolineare che il provvedimento coinvolge anche le imprese che usano sistemi digitali e trasmettono via streaming. Infine, bisogna specificare che il bonus è utilizzabile solo in compensazione. Ai richiedenti che risulteranno idonei, sarà riconosciuto un credito di imposta pari al 90% delle spese sostenute nel corso del 2020, anche per attività in streaming.


Supercashback, in arrivo i pagamenti di novembre


Bonus teatro: come ottenerlo

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato le linee guida per richiedere il bonus teatro. Sarà possibile fare richiesta a partire da domani, 14 ottobre 2021 e fino al 15 novembre 2021. I beneficiari saranno i richiedenti che rispettano i requisiti precedentemente presentati, come il calo del fatturato.

La richiesta del bonus potrà avvenire esclusivamente in modalità telematica, tramite dichiarazione del soggetto richiedente o incaricato, come i Caf. Nella richiesta sarà necessario inserire l’importo delle spese sostenute nel 2020, che permetterà di calcolare il credito d’imposta. Successivamente, ed entro il 25 novembre 2021, un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate permetterà di conoscere la percentuale definita.

Bonus tessile e moda: l’attesa prosegue

Come già anticipato, il bonus per il teatro è stato pensato insieme a quello per il settore tessile e della moda. Infatti, anche questo settore ha subito perdite non indifferenti nel corso del 2020 a causa della pandemia.

Tuttavia, per il bonus tessile e moda si attende ancora l’autorizzazione dell’incentivo da parte della Commissione Europea. Una volta avuto l’ok da parte dell’UE sarà quindi possibile mettere in atto il provvedimento e definirne le modalità e i termini per la sua richiesta.