News Sicilia

Aggredita dal proprio cane: anziana in prognosi riservata al Cannizzaro

Una donna anziana è stata aggredita dal proprio cane: è ricoverata all'Ospedale Cannizzaro di Catania.

A Santa Caterina Villarmosa, in provincia di Caltanissetta, una donna di 78 anni è stata aggredita dal suo cane (un Chow Chow).

Il fatto è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì. La 78enne, soccorsa dalla famiglia, è prima stata trasportata all’ospedale Sant’Elia a Caltanissetta e, dopo i vari accertamenti, all’ospedale Cannizzaro di Catania. In questo momento la donna, che per via dei morsi ha riportato ferite profonde a braccia e gambe, si ritrova in prognosi riservata. 

Resta da chiarire la ragione dell’aggressione da parte del cane, che prima di quel momento sarebbe stato sempre docile: i carabinieri di Santa Caterina Villarmosa stanno procedendo con i dovuti accertamenti.

Nel frattempo l’animale è stato affidato alla famiglia della donna.