Film Telefilm Serie televisive

Champions League Amazon Prime: quali partite verranno trasmesse

amazon prime video
Annunciata la Champions League Amazon Prime. Alcune partite verranno infatti trasmesse in esclusiva su Prime video. Resi noti alcuni match.

La nuova imperdibile stagione di Champions League Amazon Prime verrà trasmessa in parte in streaming sulla nota piattaforma. Si tratta in particolare di 16 partite, di cui 8 della fase a gironi, 4 ottavi di finale, 2 quarti di finale e 2 semifinali. Amazon ha comunicato che verrà trasmesso il miglior mach del mercoledì con coinvolta una squadra italiana, così da tenere incollati al televisore migliaia di telespettatori amanti del calcio.

Inizierà dunque a breve la nuova competizione europea, insieme con la Conference League, che vedrà schierati i principali club di calcio italiani, come Milan, Juventus e Inter. Ogni squadra sarà pronta a dare il miglio di sé anche in riferimento alla scorsa stagione non per tutti conclusa in positivo. Alcune importanti partite saranno trasmesse proprio su Amazon Prime.

Le partite trasmesse su Amazon Prime

Al momento la piattaforma di streaming online ha comunicato solamente le prime tre partite in esclusiva della fase a gironi, che partiranno il 15 settembre:

  • Inter vs Real Madrid (mercoledì 15 settembre alle 21.00)
  • Juventus vs Chelsea (mercoledì 29 settembre alle 21.00)
  • Zenit vs Juventus (mercoledì 20 ottobre alle 21.00)

Partite e non solo

Un’altra novità del colosso americano riguarda lo studio prepartita, che inizierà con largo anticipo e intratterrà i tifosi grazie alla partecipazione di volti noti nel mondo del calcio, come Clarence Seedorf, Gianfranco Zola, Luca Toni, Julio Cesar e Claudio Marchisio. Il collegamento verrà avviato ben 90 minuti prima delle partite delle ore 21:00.

Altra questione sciolta da Amazon sono gli highlight. La registrazione dell’intera partita e delle singole clip sui fatti più salienti saranno disponibili sulla piattaforma a partire da 30 minuti dopo la fine del match e fino alle ore 24 del giovedì.

Inoltre, sui dispositivi compatibili si potrà mettere in pausa la partita o farla ripartire dall’inizio. Per poter vedere disputare le partire di Champions League Amazon Prime basterà disporre di una linea internet con una velocità minima di 1 Mbps o di 5 Mbps per la risoluzione HD

 Netflix: le serie TV in uscita a settembre