Scuola

Scuola, vaccino obbligatorio anche per gli studenti? La proposta

docenti e alunni a scuola
Vaccino obbligatorio per tutti gli studenti? Questa è la proposta avanzata dal pediatra Di Mauro che ribadisce la necessità del vaccino per la sconfitta definitiva del virus.

Il rientro a scuola si avvicina e dopo l‘obbligo di vaccinazione per insegnanti e personale scolastico, si fa avanti l’ipotesi dell’obbligo vaccinale anche per tutti gli studenti. Attualmente, infatti, solo gli studenti universitari sono obbligati ad esibire il green pass per poter accedere ai locali delle università.

Ipotesi vaccini obbligatori anche per gli studenti

La proposta, in particolare, è stata avanzata dal pediatra Giuseppe Di Mauro, presidente della Società italiana di pediatria preventiva e sociale, che all’agenzia DIRE ha dichiarato: “Io renderei obbligatorio il vaccino anti Covid-19 per tutti gli adolescenti e quanto prima pure per i bambini under 12, quando sarà disponibile il vaccino anche per loro, perché è l’unico vero strumento di prevenzione primaria contro questo virus.”

Secondo il medico, infatti, è necessario “vincere le esitazioni attivando uno scambio importante con i genitori e gli adolescenti, per sfatare le false credenze. Il vaccino a mRna non è sperimentale, parliamo di una tecnologia usata da oltre venti anni con ottimi risultati ed effetti collaterali minimali”. Il ministro Bianchi, tuttavia, al momento ha negato che green pass e vaccini possano essere richiesti anche agli studenti di scuole medie e superiori.

Estendere l’obbligo anche a chi lavora nei supermercati

Di Mauro, inoltre, sottolinea la necessità dell’obbligo vaccinale per tutti coloro che lavorano a contatto con il pubblico: “Così come i medici devono vaccinarsi  anche i docenti dovranno farlo, perché sono a contatto con la popolazione. Lo stesso discorso dovrebbe essere esteso a chi lavora nei supermercati e in generale a chiunque sia a contatto con le persone: tutti devono vaccinarsi”.