Cronaca

Ragazzo di 14 anni ritrovato morto nel proprio letto: arrestata la madre

morto-ragazzo nel catanese
Ragazzo di 14 anni ritrovato morto all'interno della propria abitazione. Arrestata la madre poiché ritenuta colpevole.

Nel catanese, esattamente a Grammichele, un ragazzo di 14 anni tetraplegico è stato trovato morto all’interno della sua abitazione, nella quale viveva con la madre. Tuttavia, si sospetta che la madre si sia dimenticata di lui lasciandolo sotto il sole per ore poiché al momento del ritrovamento, il ragazzo presentava delle chiazze di bruciatura compatibili con escoriazioni sociali.

Il corpo è stato rinvenuto nella stanza da letto dell’abitazione con il condizionatore acceso e secondo una prima ispezione cadaverica il ragazzo sarebbe deceduto da almeno 3 giorni. La procura di Caltagirone ha disposto il fermo di indiziato di delitto della donna che, secondo un primo esame era spesso in stato di ebrezza alcolica, ipotizzando il reato di omicidio. Nella tarda mattinata di oggi la donna è stata rinchiusa nel carcere di Catania.

Speciale Test Ammissione