Catania

Regione Sicilia, 600mila euro per sentieri pedonali e ciclabili sull’Etna

etna visite guidate
Immagine di repertorio.
La Regione Siciliana finanzia per 600mila euro il Parco dell'Etna. Previsti altri due interventi nel Catanese e undici in totale. Ecco quali sono.

Ci sono il Parco dell’Etna, il Parco fluviale dell’Alcantara, Ustica e altro ancora tra gli 11 progetti finanziati dalla Regione Sicilia per valorizzare e tutela delle aree naturali dell’Isola. Il progetto riguarderà interventi per complessivi 15 milioni di euro e sarà finanziato nell’ambito del programma Po Fesr Sicilia 2014-2020. Degli 11 interventi, tre sono nel Catanese, tre nel Messinese, due a Palermo, uno a Trapani, Ragusa e Enna.

Sono interventi importanti con riferimento alla tutela e valorizzazione di aree naturali di rilevanza strategica in ambito marino, terrestre e paesaggistico che così possono aumentare il potenziale di fruizione e attrazione in termini di sviluppo – afferma l’assessore regionale al Territorio e ambiente, Toto Cordaroin ragione della rimodulazione dei fondi, siamo molto fiduciosi circa la copertura delle restanti opere in graduatoria, così come è nel modus operandi del governo Musumeci ne daremo comunicazione ufficiale all’indomani della effettiva approvazione”.

Nel dettaglio, in provincia di Catania un primo contributo pari a circa 600mila euro andrà all’Ente Parco dell’Etna per l’individuazione, il recupero e la ristrutturazione di sentieri pedonali e pedonali-ciclabili all’interno del Parco.

Gli altri due interventi nel Catanese, invece, riguarderanno la realizzazione di un orto botanico e di un museo naturalistico nella riserva orientata naturale di “Isola Bella” e, infine, la creazione di sentieri natura nella zona speciale di conservazione “Vallone” di Piano della Corte, ad Agira, nell’ennese, entrambi a cura del Cutgana dell’Università di Catania.

Per quanto riguarda gli altri interventi in Sicilia, riguarderanno:

  • Comune di Mandanici.
  • Parco fluviale dell’Alcantara.
  • Grotta del Lauro del Comune di Alcara Li Fusi.
  • Cascate delle Due Rocche (Corleone).
  • Comune di Ustica.
  • Comune di Alcamo.
  • Foce del fiume Irminio (Ragusa).
  • Area “Piano Fiera” (Enna).

Funivia dell’Etna: sconto del 40% per tutti i residenti in provincia di Catania