News

Sicilia zona bianca, si attende ufficialità: le novità da lunedì

sicilia zona bianca quando
Sicilia zona bianca: la svolta appare ormai vicina ma si attende l'ok di Speranza. Ma quali novità introdurrà tale cambio di colore? I dettagli.

Buone notizie in arrivo della Sicilia: il passaggio della regione alla zona bianca è ormai prossimo, previsto per lunedì.  L’ufficialità dovrebbe giungere oggi pomeriggio e in ogni caso solo dopo l’ordinanza firmata dal ministro Speranza. Insieme alla Sicilia, dovrebbero diventare bianche anche tante altre regioni italiane, segnando finalmente l’ultimo step per avere il Paese intero fuori da ogni zona gialla, arancione o rossa.

Quello di lunedì 21 giugno sarà uno step che è stato a lungo atteso, soprattutto in vista dell’estate. Questo perché il passaggio a zona bianca comporta anche dei cambiamenti in merito alle restrizioni e limitazioni Covid sul territorio. Ma cosa cambierà con il passaggio a zona bianca?

Sicilia zona bianca: coprifuoco, mascherine e discoteche

Un primo step fondamentale con il passaggio a zona bianca riguarda proprio il coprifuoco. Infatti, nelle regioni che portano il colore bianco è prevista l’abolizione totale del coprifuoco, permettendo quindi alle persone che si trovano in quella zona di poter stare all’aperto senza alcuna limitazione. Rimangono ancora l’obbligo delle mascherine e del distanziamento sociale.

Di certo lo stop al coprifuoco sarà un plus non da poco per quanto riguarda il business della movida nella regione siciliana. Sono inoltre aperte le discussioni in merito alla data di riapertura delle discoteche e alle modalità di ammissione della clientela. In ogni caso, le sale da ballo dovrebbero essere aperte solo in zona bianca, anche se non si potrà ballare in pista.

Ristoranti, cerimonie ed eventi

Per quanto riguarda i ristoranti e i bar, rimarrà l’obbligo di avere massimo sei persone al tavolo nel caso in cui ci si trovi al chiuso. Tuttavia, all’aperto non ci sarà alcun limite di persone allo stesso tavolo o di orario. Per quanto riguarda le cerimonie, sarà possibile parteciparvi ma solo con il possesso del green pass.

In zona bianca dovrebbe essere possibile anche partecipare a sagre, fiere, congressi, ed è prevista anche la riapertura dei centri benessere e delle aree termali. Al via anche per i parchi tematici, eventi al sportivi al chiuso e piscine al coperto.


Green pass, ok dal Governo: come ottenerlo

Sicilia zona bianca: zero decessi

Anche se si aspetta ancora la conferma della zona bianca in Sicilia a partire da lunedì, i dati positivi sono già arrivati. Infatti, sebbene la regione continui ad essere la seconda in Italia per numero di contagi, ieri non si sono registrati decessi.

Si tratta di un risultato che non si otteneva da diversi mesi e che davvero fa ben sperare per i prossimi mesi. Inoltre, anche la campagna vaccinale continua ad incidere sull’andamento della pandemia nella regione siciliana e nel Paese intero, lanciando segnali molto positivi.